TRASIMENOJOURNAL- Trasimeno Music Festival


  • Trasimeno Music Festival

  • 28 Giugno – 4 Luglio 2008

Torna dal 28 Giugno al 4 Luglio 2008 il Trasimeno Music Festival, ideato e diretto dalla pianista canadese Angela Hewitt; giunto alla quarta edizione, è già annoverato tra i “festival di qualità” sia dalla stampa che dal pubblico estero ed italiano.

I sette concerti in programma si svolgeranno a Magione presso il Castello del Sovrano Militare Ordine di Malta, a Gubbio nella Chiesa di San Domenico e a Perugia presso la Chiesa di San Pietro.

I musicisti invitati dalla Hewitt sono Garrick Ohlsson (pianoforte), Gerald Finley (baritono), la Trasimeno Festival Orchestra diretta da Michal Dworzynski, Jorja Fleezanis (violino), Andrea Oliva (flauto), Stephen Stirling (corno) e la New London Chamber Ensemble.

Insieme alla pianista canadese, gli artisti eseguiranno musiche di Mozart, Schubert, Bizet, Gershwin, Rossini, Beethoven, Bach (J.S. e i figli J.C.F. e J.C.), Haydn, Schumann, Fauré, Ravel, Vaughan Williams, Barber, Brahms, Poulenc, Ligeti, Thuille.

Da segnalare:

l’esclusiva italiana che ha il Trasimeno Music Festival con il pianista Garrick Ohlsson ed il baritono Gerald Finley, due dei più richiesti artisti-concertisti di oggi, che hanno ricavato uno spazio, nei loro programmi ricchi di impegni, per venire in Italia ad esibirsi con la Hewitt.

Ed ancora, la Trasimeno Festival Orchestra sarà diretta dal giovane polacco Michal Dworzynski, vincitore a Londra nel 2006 del concorso “Donatella Flick” e attualmente assistente direttore dell’Orchestra Sinfonica di Londra.

L’originalità del festival è data dalla scelta di Angela Hewitt di invitare e far dialogare artisti di grande prestigio con giovani di talento in un’atmosfera serena, apprezzata dagli attenti spettatori provenienti da tutto il mondo.

Altra novità dell’edizione 2008 del TMF è la collaborazione con l’Assessorato allo Sviluppo Economico e Turismo del Comune di Perugia in quanto, per la prima volta, il festival avrà uno dei concerti più importanti dell’edizione proprio a Perugia presso la Chiesa di San Pietro. La scelta è anche data dall’esigenza di offrire al qualificato pubblico di stranieri provenienti da tutto il mondo, visite guidate in città durante l’intera settimana di soggiorno in Umbria. L’Assessore Ilio Liberati afferma: “Si apre un rapporto ed una collaborazione con il Trasimeno Music Festival perché è un’iniziativa dalla quale la città di Perugia per le sue tradizioni, esperienze e cultura non può rimanere distaccata. Inoltre, tutti i cittadini di Perugia potranno fruire di un prezzo speciale per assistere al concerto: troveranno dei cartoncini presso l’Ufficio Informazioni Turistiche di Piazza Matteotti e presso l’Infotourist di Piazza Partigiani, da esibire al momento dell’acquisto del biglietto”.

Il Trasimeno Music Festival che si avvale del patrocinio della Regione dell’Umbria, la Provincia di Perugia, il Comune di Gubbio e l’Assessorato allo Sviluppo Economico e Turismo del Comune di Perugia , è reso possibile grazie al Comune di Magione per il contributo economico e l’ottimizzazione dell’organizzazione del festival, al Sovrano Militare Ordine di Malta per la disponibilità ad ospitare i concerti nel Castello, alla Colacem per la Musica, Fazioli Pianoforti ed Umbra Label per la sponsorizzazione della manifestazione

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...