SJ- A Spoleto la mostra di Foodesign

Inaugurazione 4 luglio 2008, ore 19 a Palazzo Leti Sansi

Il 4 luglio apre i battenti, all’interno dello storico Palazzo Lenti Sansi di Spoleto, la mostra di foodesign dell’Adi Umbria. Importanti designer, una straordinaria chef e un gruppo di aziende di Deruta hanno accolto l’invito di ADI Umbria di progettare un evento per l’apertura della nuova sede della Delegazione umbra dell’Adi a Spoleto. L’idea è quella di realizzare una mostra che racconti una storia: quella del connubio tra terra e laboriosità umana, del sapore delle tradizioni culinarie fino ad arrivare all’arte antica dell’uomo di plasmare la propria terra ed inventarsi una forma, un’attività che in Umbria è divenuta oltre che una vocazione produttiva e artistica, una vera e propria tradizione culturale.

Sj- OGGI Venerdì 4 luglio: spettacoli di danza al Teatro Romano

FESTIVAL 51

Una tre giorni di danza al maschile questa sera nella splendida cornice del Teatro Romano apre il weekend. Spoleto 51 presenta “Men Only, a mosaic of dances”, una prima assoluta italiana. “Ho ideato questa serata interessante e divertente che mostra la danza in tanti dei suoi stili per una volta interpretata ´tutta al maschile´. Il Festival di Spoleto riunisce per questa occasione alcuni tra i più luminosi talenti della danza che balleranno coreografie contemporanee ed alcune tra le più significative del nostro tempo”, queste le parole della consulente artistica per la danza Alessandra Ferri. Alle 21,00.

Assegnati i biglietti d’oro del teatro 2007/2008

Nella foto la presentatrice Lucilla Agosti

I premi verranno consegnati nella serata dell’11 luglio a Spoleto, nell’ambito del Festival dei Due Mondi.

A dieci anni dall’ultima edizione torna la Festa del Teatro con il premio “Biglietti d’Oro del Teatro”, il riconoscimento assegnato sulla base dei biglietti venduti, organizzato, su impulso del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dall’Agis e dall’Eti, in collaborazione con Spoleto 51 Festival dei Due Mondi. Nato nel 1984 su iniziativa dell’Agis e svoltosi fino al 1997 prima al Teatro Antico di Taormina, poi a Roma, al Teatro Quirino, e infine a Parma, al Teatro Farnese e al Teatro Regio, i “Biglietti d’Oro del Teatro”, per la stagione 2007/2008, verranno consegnati nella serata dell’11 luglio a Spoleto, nell’ambito del Festival dei Due Mondi.

Sj-FESTIVAL SPOLETO, Sabato 5 luglio: Un’opera da tre soldi

“Spoleto 51”

Una prima italiana al Festival dei 2 mondi. In scena al Teatro Nuovo “L’opera da tre soldi” di Bertold Brecht con le musiche di Kurt Weill e la regia di Robert Wilson. La pièce sostiene come i metodi della malavita non si discostano da quelli dei gentiluomini e dei potenti ma con l’ottica aggiuntiva della lotta di classe, per cui ladri e sfruttatori risultano alla fine anch’essi vittime del sistema. Alle 19,00.
I Concerti di Musica da Camera al Chiostro di San Nicolò oggi sono dedicati a Maurice Ravel, uno dei maggiori compositori francesi del ‘900. Al pianoforte Alexandre Tharaud esegue “A la manière de Chabrier (1913), Menuet Antique (1895), Sérénate Grotesque (1893), La Parade (1896), Valses Nobles et sentimentales (1911), Pavane pour une Infante défunte (1899), Gaspard de la nuit. 3 Poèmes pour piano d’après Aloysius Bertrand (1908), Ondine – Le Gibet – Scarbo”. Alle 19,00.

Sj- Cultura: progetto “spettacolo Umbria”, lunedì 7 luglio presentazione programmazione 2008

Lunedì 7 luglio presentazione programmazione 2008

Oltre 130 spettacoli, ad opera delle maggiori realtà professioniste umbre. È quanto propone, nel secondo anno di programmazione, il progetto “Spettacolo Umbria”. Teso a promuovere la qualificazione del sistema dello spettacolo dal vivo professionistico e a valorizzare le vocazioni territoriali del settore, articolato in un triennio, il progetto è cofinanziato dal Ministero per i Beni e le Attività culturali, dalla Regione Umbria, dalle Province di Perugia e Terni e da 38 Comuni umbri.