SJ- SIMONE FAGIOLI PER I LETTORI DI SPOLETOCLICK SCRIVE DI DANZA

SpoletoESTATE 2008: grande successo di pubblico per la


“Maratona di danza”

di Simone FAGIOLI

Grande successo di pubblico e un plauso agli organizzatori che sono riusciti a riempire le scalinate del Teatro Romano in Spoleto. La “Maratona di danza” ha visto numerosi consensi e una standing ovation finale che ha sancito un vero e proprio successo. Presente, tra gli altri, il Sindaco del Comune di Spoleto, Massimo Brunini, e numerosi rappresentanti del mondo politico e civile.

La “Maratona di Danza”, anche quest’anno, si è caratterizzata per poliedricità e per la contaminazione artistica: interessante l’esibizione dei “Botega”, una giovane compagnia caratterizzata dallo stile hip-hop e breakdance,  sulle musiche del “Rigoletto” di G. Verdi.

E ancora si sono esibiti i ballerini che hanno ottenuto il successo del grande pubblico grazie alle loro perfomance presso la scuola di “Amici” di Maria De Filippi, come  Anbeta Toromani e Kledi Kadiu. In grande evidenza, inoltre, due coppie di giovani ballerini, la prima dell’Opera di Vienna, composta da Denys  Cherevychko e Karina Sarakissova, la seconda dell’Opera di Roma, formata da Gerardo Porcelluzzi e da Elisabetta Carnevale.

Straorinaria l’esibizione di Raffaele Paganini, che con le due parterns, Simona De Nittis ed Emanuela Bianchini, ha danzato a ritmo di tango argentino, facendo valere la sua straordinaria tecnica di ballerino di musica classica. Applauditissimo, inoltre, il giovane talento Giuseppe Picone, che con le sue esibizioni da solista ha catturato il numeroso pubblico spoletino.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...