SpoletoJournal- Grazie al fortuito passaggio di una pattuglia della Guardia di Finanza, lo sfortunato benzinaio spoletino ha ricevuto le prime cure

UNA TORCIA UMANA LO SPOLETINO SALVATO

DAL PRONTO INTERVENTO

DEL MARESCALLO CAPO FABRIZIO SORDINI

E DALL’APPUNTATO SCELTO IVAN ASTOLFI

Una pattuglia della compagnia della Guardia di Finanza di Spoleto, composta dal maresciallo capo Fabio Sordini e dall’appuntato scelto Ivan Andolfi, ha salvato la vita al proprietario di un distributore di benzina, il cui corpo e’ stato improvvisamente avvolto dalle fiamme. I militari del corpo, nel corso di un ordinario servizio di controllo del territorio, percorrendo la via Flaminia nella zona nord della citta’, scorgevano all’interno di una piazzola di un distributore di benzina, un uomo il cui corpo era ormai quasi totalmente avvolto dalle fiamme. I militari sono intervenuti prontamente e, bloccato a terra l’uomo ormai ridotto ad una vera e propria torcia umana, hanno domato le fiamme utilizzando l’estintore in uso sui mezzi del corpo. la vittima e’ stata trasportata, per le cure del caso, presso il locale pronto soccorso da un’autoambulanza del 118 avvertita dalla pattuglia delle fiamme gialle e dirottato a Cesena presso il Centro Grandi ustionati da quanto trapela dalle informazioni assunte. Ovviamente sono in corso indagini per stabilire la vera natura dell’incendio.(uj)

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...