SPOLETOJOURNAL- Il più importante jazzista slovacco, Peter Lipa, in concerto a Spoleto

UmbriaMusicFest 2008

dal 5 al 28 settembre

a cura della collega

Luana PIOPPI

QUESTA SERA (domenica) doppio appuntamento a Spoleto ed Alviano

Il più importante jazzista slovacco, Peter Lipa, in concerto a Spoleto

SPOLETO – Dopo lo strepitoso successo di “Diamoci delle Arie”, diretto venerdì scorso da Walter Attanasi in coproduzione con il “Todi Arte Festival”, un doppio appuntamento caratterizza la sesta tappa dell’UmbriaMusicFest, manifestazione itinerante in programma fino al prossimo 28 settembre e che tocca 9 comuni dell’Umbria (Acquasparta, Alviano, Massa Martana, Monte Castello di Vibio, Montefalco, Orvieto, Perugia, Spoleto, Todi).

QUESTA SERA a Spoleto, presso la sala del Teatro del complesso monumentale di San Nicolò, salirà sul palco il Peter Lipa Quintet. “Beatles in blues”: è questo il titolo del concerto in programma alle ore 21. Tre sono le tipologie di biglietti a disposizione del pubblico: 18 euro (settori A e B), 14 euro (settore C), 8 euro (settore D). Sarà un concerto da non perdere. Peter Lipa è considerato il più importante jazzista slovacco. E’ cantante, compositore, organizzatore e promotore di jazz. Per 25 anni è stato il direttore artistico delle “Giornate del jazz” tenute a Bratislava. Flessibile e versatile senza mai perdere il suo perfetto controllo stilistico, il suo repertorio va dagli standard jazz al dixieland, dal repertorio latino agli spiritual, al funk e al rock. I cantanti da cui si sente più influenzato sono Jimmy Rushing, Ray Charles, Al Jarreau, Joe Cocker e Bobby McFerrin. E’ capace di improvvisazioni spontanee e libere. Attualmente utilizza il suo elegante linguaggio compositivo per scrivere canzoni con i più grandi poeti slovacchi. Ad accompagnare Lipa ci saranno Michal Zacek (sax, flauto), Michal Simko (basso), Emil Fratik (batteria) e Peter Mipa jr (tastiere). Il concerto è organizzato in collaborazione con l’ambasciata Slovacca in Italia ed istituto di cultura slovacco in Italia. Sponsor della serata è la Banca Popolare di Spoleto.

– Un concerto gratuito è quello in programma ad Alviano. La Dance Company Out Rule Fusion, sotto la guida del coreografo Simone Ginanneschi, darà vita a “Circostanze”: un racconto a passo di danza di due ragazzi che iniziano a ballare ed esprimersi attraverso l’arte del corpo. Appuntamento alle ore 21 di domani presso la piazza Giovanni di Alviano. L’Out Rule Dance Company è il corpo di ballo della trasmissione Rai Look at You e parte Hip Hop del corpo di ballo di Rai Futura, ospiti a Unomattina e nella trasmissione Il Treno dei Desideri, prima serata di Rai Uno. Nel 2005 hanno vinto il David di Michelangelo per la miglior coreografia televisiva. Nel 2007 sono stati finalisti a Brema nella Mondiale di Hip Hop, conquistando il settimo posto su cinquanta gruppi provenienti da tutti il mondo e Primi Classificati al Campionato Italiano di Hip Hop della Federazione Italiana Danza Sportiva.

– Nel frattempo prosegue la mostra di pittura del fiorentino Avio Mattiozzi. Presso le sale espositive del Teatro della Concordia di Monte Castello di Vibio si potrà ammirare la personale dell’artista, chiamata “Il Viaggio”. Sarà possibile visitarla dalle ore 10 alle 12,30 e nel pomeriggio dalle 16,30 alle 19,30. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito del festival: http://www.umbriamusicfest.it

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...