PERUGIAJOURNAL- Sciopero della pagnotta

OGGI

Giornata di lotta dei consumatori contro il carovita:

moratoria di prezzi e tariffe fino al 30 giugno 2009

Un presidio per la giornata di giovedì 18 settembre davanti alla Prefettura di Perugia in Piazza Italia dalle ore 11,00 alle ore 12,00 per dar vita in modo unitario ad una protesta per ricordare al Governo, al Parlamento e alle Istituzioni regionali la priorità di tutelare il potere d’acquisto delle famiglie. E’ stato organizzato, sempre per la mattina del 18 settembre, un incontro con il Prefetto di Perugia al quale verrà presentata la piattaforma delle Associazioni dei consumatori, così come a Montecitorio si terrà una manifestazione per presentare la piattaforma ai gruppi parlamentari. Inoltre, è stato richiesto un incontro con il Presidente del consiglio regionale umbro. I consumatori sono invitati a boicottare i prodotti che hanno registrato aumenti e a fare per un giorno lo “sciopero della pagnotta”. “Speculazione finanziaria e caro-petrolio, unitariamente a comportamenti irresponsabili di numerosi operatori –è stato dichiarato dalle Associazioni dei consumatori- hanno causato un forte aumento dell’inflazione e una caduta dei consumi, che colpiscono in modo pesante le famiglie soprattutto quelle da reddito da lavoro dipendente ed i pensionati. Una mensilità di lavoratori e pensionati è stata bruciata dagli aumenti, quelli già avvenuti, un’altra mezza mensilità –hanno preannunciato- sarà bruciata dall’aumento delle tasse a causa dell’inflazione”.

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...