ALITALIA PRECIPITA VERSO IL FALLIMENTO, TRANNE BUONE NUOVE DI DOMANI

Situazione Alitalia, molto negativa’ e allo stato non esiste nessunaa alternativa alla Cai, dice Silvio Berlusconi in un’intervista a Studio Aperto, dove il premier lascia intendere che qualche spiraglio ci può essere, sostenendo ancora che “il senso di responsabilita” di alcuni partecipanti alla cordata non e’ stato toccato’ e “non è diminuito il sentimento di dovere verso il Paese”. Da parte sua, il ministro del Welfare Sacconi precisa: “al tavolo si torna solo per firmare l’accordo definitivo”.
Silvio Berlusconi sostiene : “le altre grandi compagnie di bandiera straniere non sono interessate” a tirare fuori dai guai Alitalia. “A breve i piloti e gli assistenti di volo si renderanno conto che non c’e’ un’alternativa”. Il premier insiste proprio sull’atteggiamento dei piloti. Questa categoria, sottolinea, “non si puo” gestire da sola ma deve sottostare alle normali direzioni che sono affidate agli amministratori e ai manager della societa”.

“Epifani per la Cgil e i piloti, hanno proposto di ricominciare tutto da capo, chiedendo cose che nessuna compagnia al mondo può accettare come appunto quella di autogestirsi. Esclusa quindi ogni altra possibilità che si presentino altri soggetti alla cordata”, l’alternativa per Berlusconi non puo’ essere altra che avviare una procedura di fallimento

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...