SPOLETOJOURNAL- PAURA E FIAMME A SPOLETO NEL NUOVO NEGOZIO NON ANCORA INAUGURATO

FORSE UNA BOMBA…

Una merceria, non ancora inaugurata,

salta in aria: probabile dolo.

Indagano i Carabinieri

(UJ.com) SPOLETO – I Vigili del fuoco sono intervenuti a partire dalle ore una circa a Spoleto in via della repubblica dove una attività commerciale (merceria), che avrebbe dovuto aprire nel prossimo fine settimana, e’ stata interessata dalle fiamme e da fenomeni di esplosione. I Vigili arrivati sul posto, con due automezzi, dal vicino distaccamento di Spoleto e dalla centrale di Perugia – al seguito del funzionario di turno – hanno provveduto allo spegnimento delle fiamme che interessavano praticamente tutto il locale. Il locale di circa 100 metri quadrati era pieno di prodotti in scaffali ed in parte in scatoloni da sistemare. Il negozio era collocato in un fabbricato in un immobile con tre piani fuori terra ed un locale sottostante adibito ad una piccola struttura scolastica privata (asilo). Le fiamme, che hanno interessato, buona parte dei materiali presenti sono state spente prima che potessero coinvolgere tutti i prodotti ed anche i locali soprastanti e quelli contigui destinati ad altre attività commerciali. Le esplosioni e le fiamme hanno anche provocato il distacco della cortina in mattoni di rivestimento esterna del fabbricato in corrispondenza delle due finestre, con proiezione di materiali nel giardino sottostante. Nessun problema e’ stato rilevato alle altre strutture murarie. Dagli accertamenti effettuati anche alla presenza di personale dell’Arma dei Carabinieri sono stati rilevati evidenti segni di effrazione alla porta di ingresso e sono stati eseguiti alcuni accertamenti. La tipologia dei danni strutturali non esclude l’eventuale impiego di sostanze acceleranti o di infiammabili ad elevata capacità di emettere vapori. L’impianto elettrico dei locali in questione non era ancora attivo. i carabinieri hanno avviato le proprie indagini ascoltando i titolari della merceria ed il titolare dell’impresa edile che ha realizzato l’immobile. Il magistrato di turno ha disposto il momentaneo sequestro per ulteriori accertamenti e valutazioni. Lo spegnimento delle fiamme e la messa in sicurezza dei locali è terminata attorno alle 5 di questa mattina.
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...