CCIAA- Il Comitato Borsa Merci di Perugia ha ripreso la sua regolare attività

Borsa Merci di Perugia

Ieri martedì, giorno di mercato, il Comitato, a ranghi completi, ha proceduto alle quotazioni di tutti i prodotti agricoli e del bestiame e alla stesura del Listini Prezzi settimanale, approvato all’unanimità.
Alla riunione ha assistito il Presidente della Camera di Commercio di Perugia Alviero Moretti che, con la sua presenza, ha voluto rinnovare la piena fiducia nell’operato del Comitato Borsa Merci.

Dopo l’interruzione di martedì scorso, il Comitato Borsa Merci di Perugia, ha ieri ripreso la sua regolare attività, procedendo alle quotazioni dei prodotti agricoli e del bestiame e alla formazione del Listino Prezzi Settimanale. E’ rientrata dunque la protesta delle rappresentanze del comparto agricolo che la settimana scorsa portò al blocco dell’attività del Comitato stesso e alla mancata stesura del Listino.
Alla seduta di ieri ha presenziato il presidente della Camera di Commercio di Perugia Alviero Moretti che nel rinnovare la fiducia nell’operato della Commissione ha espresso soddisfazione per il ritorno alla normale funzionalità di un organo che da sempre assicura una funziona essenziale per la vita del sistema economico provinciale. “Siamo consapevoli delle grandi difficoltà che le forti oscillazioni dei prezzi delle derrate agricole e il crollo delle quotazioni del grano degli ultimi mesi stanno causando alle imprese del settore – ha detto Moretti -, ma è indubbio che una efficace azione a tutela e a sostegno del mondo agricolo possa essere svolta efficacemente dall’interno del Comitato, sulla cui attività riponiamo piena fiducia. A questo aggiungo il mio personale ringraziamento a tutte le componenti e agli operatori per il senso di responsabilità dimostrato in un momento non facile per nessuno”.
In apertura di seduta il Comitato ha tenuto a precisare ancora una volta che il suo ruolo funzionale è accertare attraverso un meccanismo di contraddittorio tra i rappresentanti del mondo agricolo e quelli del sistema commerciale e industriale i prezzi ai quali sono scambiati settimanalmente sulla piazza di Perugia le principali merci di produzione locale. Nello svolgimento di tale funzione il Comitato, se da un lato deve tener conto delle specificità e delle problematiche del mercato locale, dall’altro non può intervenirvi direttamente in quanto suo compito è appunto rilevare i prezzi attraverso i quali si sono perfezionate le contrattazioni tra le parti nell’arco della settimana di riferimento.
Il Comitato Borsa Merci di Perugia – raccogliendo anche in questo il sostengo del Presidente Moretti – ha sottolineato la necessità che, proprio nell’attuale sfavorevole congiuntura, occorre riporre la massima fiducia in una Commissione Prezzi che nel corso degli anni, nella quasi totalità dei casi, ha fissato all’unanimità il prezzo dei prodotti agricoli, poi pubblicato nel Listino di Borsa. Unanimità che si è registrata anche nella riunione di ieri, da cui sono uscite le quotazioni, oltre a tutte le altre voci merceologiche, delle uve, un provvedimento urgente visto lo stato di avanzamento della campagna vendemmiale.
L’auspicio, conclude il Comitato della Borsa di Perugia, è che, essendo lo stesso un luogo di confronto immediato dei prezzi effettivi accertati dal mercato sia dai rappresentanti degli agricoltori e allevatori, sia da quelli del settore commercio, venga vista correttamente come uno degli strumenti più idonei a svolgere un’azione di tutela e sostegno anche del mondo agricolo.

Perugia 01 ottobre 2008

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...