OGGI NELLA SUA CASA TROVATA SENZA VITA L’EX MOGLIE DEL PORTIERE TACCONI

Molti i giornali on line nazionali hanno riportato la notizia

Morta la ex moglie di Tacconi

Paola Vincenzoni, 48 anni, è stata trovata senza vita in casa.

Disposta autopsia, sul corpo nessuna violenza

Spoleto– Paola Vincenzoni, ex moglie di Stefano Tacconi, già portiere della Juventus e della nazionale, è stata trovata morta nella sua casa a Spoleto, in Umbria. Aveva 48 anni. Sono stati i familiari a dare l’allarme. I magistrati hanno disposto l’autopsia ma sul cadavere non ci sono segni visibili di violenza e gli esami sono soltanto una prassi in casi di questo tipo, come spiegato dagli inquirenti. I carabinieri comunque hanno avviato un’indagine. Tacconi, nato a Perugia, aveva cominciato la sua carriera giocando all’inizio degli anni Settanta nella squadra giovanile dello Spoleto e lì aveva conosciuto quella che poi sarebbe diventata sua moglie. CONTUSIONI ALLA TESTA – Stefano Tacconi e la moglie Paola Vincenzoni si erano separati da molti anni e non avevano figli. La donna è stata trovata morta nella sua abitazione di via degli Abeti. Secondo indiscrezioni sarebbero state riscontrate contusioni alla testa che però gli investigatori ritengono possano essere state provocate da una caduta accidentale in casa o per un malore. Sarà quindi l’autopsia, come detto, a chiarire le cause della morte. (corr.sera)

01 ottobre 2008

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...