SJ- Vicenda Merloni;nota congiunta della Lorenzetti e del presidente della regione Marche

“Incomprensibile rinvio della riunione con ministro”


“Lascia sconcertati la decisione del rinvio dell’incontro di domani a Roma, con il Ministro Scajola e i presidenti delle Regioni Marche, Umbria ed Emilia Romagna, sulla vicenda “Merloni”. È quanto affermano, in una nota congiunta, i presidenti delle Regioni Marche, Gianmario Spacca, e dell’Umbria, Maria Rita Lorenzetti.
“La situazione è particolarmente grave ed ogni rinvio è negativo per i lavoratori e per la definizione di una soluzione positiva della vicenda ‘Merloni’. L’applicazione della Legge Marzano appare oggi una priorità importante che deve essere confermata attraverso l’immediata attivazione delle procedure a ciò necessarie e senza ulteriori rinvii, che rischierebbero di condurre a situazioni che potrebbero generare le perdite di questi benefici”.
“Le Istituzioni, pur nel rispetto dell’autonomia aziendale, sono fortemente preoccupate, perché di fronte ad una situazione che impone scelte immediate, certe e tempestive, si prosegue con rinvii difficilmente comprensibili. Dunque, è fondamentale lo svolgimento di un incontro a Roma in cui il Governo nazionale si impegni in tale direzione, come più volte richiesto”
“Ogni ulteriore rinvio del confronto istituzionale e del piano industriale ci allontana da questa soluzione a danno dei lavoratori della ‘Merloni’, dell’ indotto industriale, artigianale e di servizi, e di tutto l’entroterra umbro-marchigiano”.


Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...