PASSA DECRETO LEGGE, GELMINI -SI CAMBIA E SI TORNA ALLA SERIETA’-

E’ DECRETO LEGGE

E NON SI PLACA

LA PIAZZA

E’ legge il decreto Gelmini di riforma della Scuola,votato stamane dal Senato. il decreto e’ stato approvato in via definitiva con 162 a favore, 134 contrari e tre astenuti. Il provvedimento, votato il 9 ottobre dalla Camera, non è stato modificato dai senatori e ora e’ legge. Domani a Roma lo sciopero generale del mondo della scuola e dell’università, la cui macchina organizzativa (fra l’altro sono previsti 9 treni speciali e 1.000 pullman) si è già messa in moto. Anche oggi iniziative di protesta in varie scuole e atenei e nuovo assembramento di studenti attorno a Palazzo Madama in coincidenza con il voto dei senatori.

“La scuola cambia. Si torna alla scuola della serietà, del merito e dell’educazione”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Mariastella Gelmini, dopo l’approvazione del Dl da parte del Senato.

Il ministro ha ricordato che “provvedimenti come il voto in condotta contro il bullismo, l’introduzione dell’educazione civica, dei voti al posto dei giudizi, il contenimento del costo dei libri per le famiglie e l’introduzione del maestro unico sono condivisi dalla gran parte degli italiani”. “Ringrazio il governo e la maggioranza parlamentare per il sostegno al provvedimento”, ha concluso Gelmini.

“Entro una settimana presenterò il piano sull’università”. Lo ha detto il ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Mariastella Gelmini, commentando l’approvazione del decreto sulla “riforma” della scuola da parte del Senato.

Scuola- PROTESTA IN TUTTA ITALIA dall’Unione Studenti


UNIONE STUDENTI, ANCORA PROTESTA IN TUTTA ITALIA
“Tutti gli studenti, uniti nella battaglia comune per la difesa del sistema formativo pubblico, proseguiranno nelle loro proteste, come sempre pacifiche e non violente, contro lo smantellamento del sistema formativo pubblico italiano”. E’ quanto afferma l’Unione degli Universitari ricordando che le proteste continueranno in tutta Italia, oltre al sit-in sotto Palazzo Madama.

BERLUSCONI: PROTESTE? -SIAMO STATI DI MANICA LARGA-

“Siamo stati di manica larga”. Lo ha detto il premier Silvio Berlusconi, parlando a Confcommercio e riferendosi alle proteste del mondo della scuola. “Abbiamo detto: manifestate come volete, dove volete, ma non potete impedire a chi vuole studiare e a chi vuole insegnare di esercitare il proprio diritto”. Il premier ha aggiunto che solo per aver detto questo è stato frainteso dalla stampa. Sempre riferendosi alle contestazioni, Berlusconi ha sottolineato: “Possono manifestare, ma mi dispiace che manifestino contro cose che non esistono. Per la scuola elementare abbiamo fatto le scelte del buon padre di famiglia”. Rispetto a chi dice che non ci sarà il tempo pieno, il premier replica: “E’ assolutamente il contrario, ci sarà il 50% di classi in più che potranno fare il doposcuola”.

Sj- TORNATO IN LINEA www.SpoletoClick.it

EDITORIALE M. SAVINO
MONDO
martedì 28 ottobre 2008

ED ECCO A VOI IN LINEA WWW.SPOLETOCLICK.IT

fonte: Mariolina Savino direttoreclick@gmail.com


FINALMENTE RITORNA IL PORTALE www.SpoletoClick.it IN LINEA

Molti diranno “era ora”, qualcuno dirà ” e chissenefrega!” l’importante è che se ne parli.
La gioia va condivisa e voglio ringraziare quel genio di Fabio, i miei fantastici GV, giornalisti volontari, gli amici che sono stati un supporto eccezionale, la mia famiglia che è stata fantastica, e tutti ma proprio tutti coloro che con i complimenti o con le giuste critiche hanno favorito le scelte e impostazioni del nostro NetWork composto per ora da http://www.umbriaclick.it e da http://www.spoletoclick.it, poi seguiranno straordinarie novità in rete.
Spoleto è una città bella e contraddittoria, si fa amare e qualche volta mortifica, ma è stata una scelta di vita fatta dalla scrivente ben ventisei anni fa e se, c’è un sentimento profondo che mi lega a questa terra oltre ai miei figli nati tutti in questa straodinaria città, è proprio l’amore per l’Umbria nel suo complesso.
Ho cresciuto qui i miei ragazzi, ho svolto il lavoro che volevo fare, ho raggiunto tutti gli obbiettivi possibili anche se con grandi difficoltà, che le donne trovano e superano nel loro insidioso cammino.
OGGI inoltre è andato in stampa Cascia Info, il giornale che giungerà nelle case di tutti i Casciani in questi giorni, che dirigo e curo per conto della città di Santa Rita.
Quando si semina bene i frutti sono rigogliosi e sani, e scusate la presunzione di chi vi scrive, ma sono certa di aver fatto fino a oggi scelte oneste e di aver contribuito con i nostri soli mezzi, alla conoscenza di terre, paesi, piccole e grandi realtà, sacrificando il mio tempo e sottratto alle persone care qualche ora in più di presenza, ma ne è valsa la pena.
Nel nostro Magazine troverete tanto, di tutto, di più, a voi il compito di dare un senzo alla nostra missione leggendoci e sostenendoci, invito che rivolgiamo alle aziende, agli enti e a tutti coloro che oltre alla redazione, hanno bisogno del comparto pubblicitario e promozionale e che garantiranno SEMPRE l’ASSOLUTA INDIPENDENZA della nostra voce fuori dal coro!
Il lavoro editoriale è cosa seria e, nelle convulse maree di siti, blog, portali, riviste e quotidiani, ci siamo ricavati in dieci anni di dedizione assoluta al nobile mestiere di giornalista ed editore in piena autonomia con Piccole Umbrie, Umbria & Campanili, Speciale San Benedetto (oltre ad altri dieci anni precedenti di lavoro di redazione con il Cittadino,Perugia Stadio, Terni Stadio, Cittadino del Cilento e ancora,avendo completato anche con una esperienza in edicola) uno spazio importante nel cuore dei nostri lettori che vanno e vengono ma che non hanno mai toccato il segno meno!
Riparte dunque l’avventura di http://www.spoletoclick.it che potete reinserire fra i vostri preferiti, noi ci metteremo del nostro e voi…fate altrettanto!


Sj- “Il Castello interiore” ciclo di sedici incontri organizzati per la lettura

Associazione AppassionataMente

Terni, Narni  e Spoleto  settembre- dicembre 2008
Ecco il nuovo programma di incontri organizzati dall’associazione culturale AppassionataMente nel territorio di Terni, Narni e Spoleto. Dopo il successo del ciclo di primavera- estate si è deciso di proseguire con questi appuntamenti autunnali. Il percorso ha l’obiettivo di proporre un modo nuovo di analizzare l’uomo e le sue continue possibilità, di leggere gli eventi che incontriamo nel quotidiano e, quindi, di avere un punto di vista sempre più ampio ed inclusivo in modo da trarre vantaggio da tutto e da ogni cosa.
Nell’arco di quattro mesi, quindi, avremo la possibilità attraverso conferenze e letture sceniche, di approfondire cosa significa avere una mente appassionata ovvero mantenere viva un’attitudine di curiosità e restare con le domande fondamentali che prima o poi ognuno di noi si è posto.
AppassionataMente è un’associazione culturale umbra che opera da più di due anni su tutto il territorio. Scopo principale dell’associazione è quello di divulgare un sistema di idee volto alla conoscenza e al miglioramento di sé e della qualità della vita. A tale scopo AppassionataMente ha organizzato ed organizza conferenze, eventi culturali, spettacoli, mostre nei principali centri dell’Umbria.
Per maggiori informazioni: http://www.appassionatamente.org
Programma di Spoleto:

Lettura scenica
I ciechi e l’elefante, tratta da “I racconti dei Dervisci” di Idries Shah
Segue: Conferenza

Spesso quello che crediamo realtà è frutto della nostra immaginazione. Spesso le nostre convinzioni ci fanno vedere la realtà attraverso un filtro, posto davanti ai nostri occhi, sulla vita, le cose, la gente. La lettura viene proposta come spunto per  esplorare alcune idee e temi sugli elementi essenziali della vita, il sapere, l’esperire ed il riorganizzare, elementi che compongono l’insieme di una conoscenza più reale. Verranno proposti stimoli per ricercare quel punto di vista che ci consente di cogliere appieno la vita.

Mercoledì 29/10/2008 ore 21.00
Libreria Mondadori
Corso G. Garibaldi  58  Spoleto
A cura dell’Associazione AppassionataMente

Ingresso libero
Per informazioni: Associazione AppassionataMente

349- 7732999
http://www.appassionatamente.org

PoliticaJournal- “CINTIOLI TOUR ATTRAVERSO I LAVORI PUBBLICI” propone Hanke in risposta ad una presunta autocandidatura

“SE LA SINISTRA CANDIDA CINTIOLI ORGANIZZEREMO IL CINTIOLI TOUR ATTRAVERSO I LAVORI PUBBLICI REALIZZATI DA LUI QUANDO ERA AL GOVERNO CITTADINO” HANKE (PDL) ANNUNCIA INIZIATIVE DEL CENTRO-DESTRA.

Maurizio Hanke (PDL) ha commentato la autocandidatura di Giancarlo Cintioli a Sindaco di Spoleto avvertendo che la città “non può considerare una esperienza innotiva del governo locale quella rappresentata da Cintioli che già ha dato prova delle sue qualità come amministratore nella realizzazione di alcune opere come Via Monterone. Anzi – ha aggiunto Hanke – se lui sarà veramente il candidato organizzeremo un CINTIOLI TOUR attraverso le opere da lui realizzate in città per dimostrare che la scelta di un Sindaco non può prescindere dalla valutazione delle precedenti esperienze amministrative.

CampelloJournal- Festa dei Frantoi per tutti, benvenuto agli OleoTuristi!

Novità per questo 2008 dove sarà raddoppiato l’appuntamento più atteso dagli amanti dell’olio nuovo, l’evento che da 22 anni porta il popolo degli oleo-turisti direttamente a contatto con i protagonisti della produzione olearia locale. Quest’anno infatti la tradizionale FESTA DEI FRANTOI, nata per promuovere la cultura dell’olio extravergine d’oliva, coincide con la manifestazione regionale FRANTOI APERTI. Un ottimo motivo dunque per trascorrere un week-end all’insegna di olio, natura, folklore e gusto. Sarà l’occasione per passeggiare senza fretta tra gli oltre 200 esposistori del Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo, visitare frantoi nel pieno della loro attività, conoscere e confrontarsi con i produttori, immergersi nel relax della campagna umbra tra melodie, folklore e tante altre attività legate alla cultura dell’olio. E soprattutto degustare il prezioso “oro verde” appena prodotto. E’ quanto offre il territorio di Campello sul Clitunno dal 31 ottobre al 2 Novembre 2008.

VENERDI 31 OTTOBRE 2008
ore 09.00 Piazza di Campello
Estemporanea di pittura – incontro in Piazza, timbro della tela e partenza verso i vari
luoghi suggestivi che il territorio offre.
ore 18.00 Palazzo Casagrande
Museo della Cultura e della Civiltà Contadina
Inaugurazione dei lavori di restauro ed apertura del museo.
ore 18.30 Palazzo Casagrande
Apertura Mostra personale ANDREA CALISTI – opere 2001/2008
Mostra permanente dal 31 ottobre al 30 novembre 2008
ore 18.30 Palazzo Casagrande
Museo della Cultura e della Civiltà Contadina
Visita guidata al museo, apertura mostra fotografica, mostra di opere del Corso di
Pittura di Campello
ore 18.30 Palazzo Casagrande
Aperitivo nel giardino botanico
Olio, vino e … musica
Degustazione dell’olio nuovo e dei vini dei colli umbri, con selezioni musicali

ore 21.00 Frantoio Carletti
Concerto Musicale
Degustazione speciale abbinamento: OLIO & TARTUFO

SABATO 1 NOVEMBRE 2008
Dalle ore 09.00 Fonti del Clitunno – Pissignano
Mercatino dell’antiquariato e del collezionismo – TUTTO IL GIORNO
ore 14.30 Palazzo Casagrande
Museo della Cultura e della Civiltà Contadina
Apertura mostra/estemporanea di pittura
Apertura mostra/concorso di fotografia
ore 15.00 Fonti del Clitunno
Le Sorgenti dell’Olio
Frantoi, bruschette, prodotti tipici e folklore
ore 18.30 Fonti del Clitunno
Aperitivo con Dee-Jay
ore 22.00 4° Edizione Ulivo d’oro

ore 15.30/21.30 Frantoio Gradassi
Festa in taverna con l’olio novello e prodotti tipici
SABATO POMERIGGIO E DOMENICA INTERA GIORNATA

DOMENICA 2 NOVEMBRE 2008
Dalle ore 08.00 Fonti del Clitunno – Pissignano
Mercatino dell’antiquariato e del collezionismo
Dalle ore 15.00 Oleobus
Compagnia Teatro le Onde in “I ciarlatan”
ore 15.00 Piazza di Pissignano
Canti Popolari e stand gastronomici
ore 16.00 Castello di Pissignano
Artisti di Strada
ore 17.30 Piazza di Pissignano
Aperitivo con Dee-Jay
ore 18.30 Piazza di Pissignano
Spoliazione della Frasca

ore 15.30/21.30 Frantoio Marfuga
Week-end dell’Oro Verde
Musica, spettacoli e degustazioni
ore 21.30 Premiazione del concorso fotografico e dell’estemporanea di pittura

Info: Comune di Campello sul Clitunno
Tel.: 0743-271946 / 275558
e-mail: info@comune.campello.pg.it

Comunicati stampa- NON PAGHEREMO NOI LA VOSTRA CRISI

In redazione è arrivata la mail

da Aurelio Fabiani che viene pubblicata integralmente


COMITATO STUDENTI E PRECARI IN LOTTA

Regalano soldi alle banche e affamano la gente

Sora Gelmini nemica dei bambini, caccia dalla scuola 142.000 lavoratori

Brunetta cancella i contratti dei precari e toglie i soldi a chi si ammala

La Lega Nord istiga al razzismo e fa approvare dal parlamento le classi differenziate per i bambini extracomunitari

Il governo privatizza l’Università e ammazza la ricerca

Proposte ignobili della Lega Nord: “Gli studenti del Nord hanno diritto ad avere un Professore del Nord”

COMITATO STUDENTI E PRECARI IN LOTTA
30 OTTOBRE giornata di lotta
SCIOPERO Generale degli Studenti
Assemblea cittadina
ore 8,45 – Villa Redenta

Stampato in proprio via xiv giugno 25 spoleto

Sj-BELLI C’E’ POSTA PER TE, PETRINI REPLICA “QUESTIONE DI STILE!”

FARE I POSTINI CI DIVERTE…

….MI SENTO TANTO MARIA DE FILIPPI!

LA RISPOSTA DI RITONO N°3

Petrini Carlo
Consigliere Comunale di Spoleto
Alleanza Nazionale
per Il Popolo della Libertà

“ ProLoco di Spoleto ”
Gita a Firenze per il Mercatino di Natale

Il qualità di Consigliere Comunale eletto, condividendo il pensiero di alcuni Soci della stessa Pro Spoleto, contrari alla organizzazione da parte della Pro Loco, della Gita al Mercatino di Natale a Firenze, ho ritenuto opportuno esprimere le considerazioni fatte nell’articolo di ieri.

Il mio intervento è riferito ad una questione di FORMA e non di sostanza, ma soprattutto mi sembra di non aver fatto nessun riferimento alle persone, siano esse Presidente o soci della stessa Associazione.

Forma e stile che è evidente, non sono qualità proprie del Sig. Luciano Belli, Presidente della Pro Spoleto, che ha concentrato la sua replica su una serie di epiteti alla mia persona.

Forma: perché un Presidente di un Associazione, dovrebbe avere la responsabilità di rispondere delle proprie decisioni, che magari non tutti condividono e che comunque in democrazia si possono sempre mettere in discussione.
Ricordo al Presidente che in occasione della gita all’Outlet, le critiche le sono giunte dal Consigliere Comunale Petrini Carlo, ma anche da suoi Soci, e soprattutto da diverse Associazioni di Spoleto, tanto che se non mi sbaglio, mi sembra abbiate avuto un ripensamento con conseguente annullamento della Gita.

Stile: non le ho dato dell’insensato, non le ho dato dello stupido, non le ho dato dell’ignorante, non le ho dato dell’insensibile, non le ho dato del distratto, non ho detto che non è intelligente, non ho detto che è superficiale, non ho detto che esercita la sua qualità di Presidente per interessi personali, non ho detto che non fa il suo dovere, non l’ho invitato a vergognarsi, non mi sembra di aver insultato né Lei né la sua Associazione, come lei ha con me ripetutamente fatto, anzi ho lodato quanto di buono fa la Pro Loco per la Città di Spoleto.

Francamente mi sarei aspettato una risposta di maggiore interesse, finalizzata all’argomento e non con riferimenti personali che non interessano senz’altro la società che per incarichi diversi comunque rappresentiamo.

La invito, a rileggersi attentamente quanto da me scritto, e non ho certo problemi, se lo riterrà opportuno, ad un aperto confronto.

Distinti Saluti.
Consigliere Comunale
Carlo Petrini

Spoleto, 26/10/08