SPOLETOJOURNAL- MANUELA AURELI PREMIO SIMPATIA 2009 SALUTA I NOSTRI LETTORI

BIZEMANUELASALUTALETTORICLI

BIZZMANUELMARIOLINA

VIVI L’UMBRIA
SPOLETO
lunedì 6 luglio 2009
EMANUELA AURELI, PREMIO SIMPATIA BIZZARRI 2009
fonte: FOTO E TESTO DI MARIOLINA SAVINO

IL MAESTRO BIZZARRI, UNO DEI POCHI RIMASTI CHE PUO’, A PIENO TITOLO, PARLARE DI FESTIVAL CON LA F MAIUSCOLA, HA CENTRATO IL SEGNO ANCORA UNA VOLTA!

ISITUITO DA DIVERSI ANNI IL PREMIO SIMPATIA CHE HA FOTOGRAFATO ARTISTI, GIORNALISTI, COMICI, MUSICISTI SCANDENDO PARALLELAMENTE IL TEMPO DI UN FESTIVAL PIENO DI ANIMA, CUORE E MAESTRIA, FONDATO ALLORA SOLO SULLA CREATIVITA’ CON NIENTE POLITICA E INTERESSI COMMERCIALI, O CON INCOMPRENSIBILI PRESENZE ESTRANEE AD UN MONDO FANTASTICO IRRIPETIBILE, OGGI HA VISTO PREMIATI RUBEO E LA SUA GNTILE CONSORTE, MARCELLO MIGNATTI E MASSIMO MENGHINI E TRA GLI ALTRI LA STRAORDINARIA IMITATRICE UMBRA EMANUELA AURELI, UNA DONNA PIENA DI ENERGIA E VITALITA’, CHE SI E’ GUSTATA DOPO LA PREMIAZIONE, UN PROFUMATISSIMO PIATTO DI FASCIOLI E COTICHE.

Ha imitato Vianello e Sandra Mondaini per la gioia dei presenti ed ha partecipato all’evento sentendosi in perfetta sintonia con i suoi conterranei umbri, che a gara hanno voluto fare la foto ricordo insieme.
Soddisfatto il Maestro d’arte Sergio Bizzarri che da lunghi anni con il nostro arcifamoso decano della stampa spoletina, Sandro Morichelli, Presidente del Premio Simpatia, hanno commentato così: Questo Premio è stata una felice intuizione che oltretutto non porta il segno degli anni, anzi lo spazio a disposizione al museo non ci basta più, si rinnova con il tempo individuando sempre i personaggi giusti da premiare, ed è un modo per fare di Spoleto la nostra vetrina artistica primaria.

Melo Freni, memore degli anni in cui, sempre parlando di quel Festival straordinario che era firmato da Gian Carlo Menotti, ha ricordato quando su Rai Uno al Telegiornale venivano annunciati i programmi del giorno festivalieri, ripetuti in fascia serale. Erano i tempi d’oro, quando a parlare di Festival era la Rai che era seguita dalla moltitudine degli italiani.

Chi ne parlava ne era titolato a farlo in quanto critici di spettacolo e di teatro o di arte, ora quel tempo ha lasciato spazi differenti, passando dal top al tanto pe’ campà, alle tante televisioni locali che moltiplicatesi nel tempo, hanno vanificato anche l’effetto sullo spettatore.
Finiti i veri, grandi clamori, rimane una delle cose belle e spontanee che non ne facevano parte, ma interagivano con il Festival dei due Mondi prima maniera, Il Premio Simpatia, un momento in cui davvero si ritrova quell’aria e quella magia di Festival che se si potesse chiudere in un barattolo, di tanto in tanto, annusando, farebbe riprendere spirito all’animo e al cuore.

Un sipario simpaticissimo nella piazza antistante il Museo di Bizzarri, ha fatto ritardare l’inizio della premiazione. Un gruppo di musicisti spoletini poi accompagnati dal bassista di colore più simpatico che c’è, si sono esibiti per la gioia di tanti presenti, fotografi e cineoperatori compresi, che hanno goduto di musica e scatti, mentre al complessino si univano due ballerine del ventre scatenatissime.

Foto di Mariolina Savino

Breve biografia di Emanuela Aureli

Esordisce nel 1992 in “Stasera mi butto… e tre”, programma di Raidue di prima serata, per poi tornare sugli schermi con “I cervelloni” su Canale 5 tre anni più tardi e “Aria Fresce” su Telemontecarlo, mentre nel 1996 è nel cast di “Su le mani”, programma di Raiuno. Dal 1997 al 1999 è tra gli ospiti fissi di Domenica In, dove esegue le sue imitazioni, mentre il 1999 la vede impegnatissima: in televisione partecipa ai programmi “Sanremo estate” e “Caccia al lupo”, debutta in radio con “Il programma lo fate voi” di Radio Due al fianco di Enrico Vaime e al cinema, nel film “In principio erano le mutande” di Anna Negri. Nel settembre dello stesso anno partecipa al programma che la farà conoscere ancora di più al pubblico, Buona Domenica, voluta da Maurizio Costanzo, e vi rimane per ben sette stagioni, fino al 2006. Nel frattempo partecipa alla seconda edizione di “Baciami Versilia” nel 2003, recita in Carabinieri 4, fiction di Canale 5 e partecipa ad altri due programmi radiofonici, “Donna Domenica” e “6 1 0”, quest’ultimo condotto da Lillo & Greg, entrambi su Radio Due. Inoltre, ha fatto da testimonial al caffè Segafredo in uno spot accanto a Renzo Arbore. Torna su Raiuno, come ospite fisso, nell’estate 2007 a Stasera mi butto (in una puntata ha partecipato anche come giuria) e, nella stagione 2007/2008, nella Domenica In condotta da la Lorena Bianchetti. Nel 2009 partecipa alla quinta edizione di Ballando con le stelle insieme a Roberto Imperatori.

Nativa di Cesi un paesino di 682 abitanti a pochissimi chilometri da Terni.

torna indietro

INSERZIONI UMBRIACLICK INFO
Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...