DA SPOLETOCLICK-UMBRIACLICK… LA NEWS CHE SI GUSTA PIANO COME UN BUON CAFFÈ!

CONSIGLI ACQUISTI
MONDO
mercoledì 11 febbraio 2009
NETWORK SPOLETOCLICK-UMBRIACLICK È LA NEWS CHE SI GUSTA PIANO COME UN BUON CAFFÈ!
fonte: dalla redazione di SpoletoClick e UmbriaClick

In redazione si gusta un buonissimo, fumante caffè mentre si discute della campagna di promozione per raccogliere i fondi a sostegno del nostro quotidiano impegno che costa sacrificio e soldi a tutti noi.

Qualcuno ha scritto da qualche parte:
Diteci come si sostengono i siti, i portali, i giornali….
Noi possiamo parlarvi del nostro network complesso come quelli seri, sempre aggiornato, semplice da vedere come i portali puliti, ordinati e graficamente corretti!

Il sostentamento economico è stato fino ad ora affidato alle nostre tasche e all’impegno profuso generosamente non solo da chi vi scrive, ma da tutti coloro che da anni ci sostengono con l’invio continuo di materiale intelligente e di grande impatto per il nostro lettore abituale, senza dare nè togliere alla libertà di stampa, all’etica e alla nostra programmazione editoriale del nostro modesto palinsesto.
Che ci guadagnate?
Chiederte voi; intanto dimostrare che internet è un grande mezzo di comunicazione e non necessarimente una vacca da mungere a tutti i costi, che l’innovazione oggi passa anche attraverso la volontarietà e non solo attraverso il filtro dell’editore accanito che fa di mestiere, giustamente, l’imprenditore, che la notizia è una cosa fragile e delicata da gestire con cura e con grande attenzione!
Che non serve urlare ma graffiare quando serve sì, senza per questo offendere alcuno, che non dobbiamo discutere di vertenze sindacali, siamo tutti Giornalisti Volontari, e che il non legarci a filo doppio con nessuno, ci ha consentito e ci consente, di dire sempre liberamente, quello che il nostro lettore stesso, ci chiede e spesso ci suggerisce.

Ritornando alla tazza del caffè, parlando a lungo fra di noi, abbiamo pensato bene di impostare la nostra campagna a sostegno dei costi che pesano sul nostro impegno quotidiano (affitto, telefono, internet, cancelleria, carburante,tecnologia,registrazioni e varie), che in effetti tutto ciò che trattiamo per voi lettori gratuitamente nei nostri network è la news che si gusta piano come un buon caffè!

E la promozione non può costare più di un caffè al giorno!!!

Infatti la nostra proposta alle aziende (offrendo loro dei banner da inserire nei nostri portali) per continuare a mantenere la redazione e tutto l’apparato necessario per offrirvi le letture gratuite quotidiane che tanto gradite, è di prezzi piccolissimi per le promozioni delle attività che vorranno sostenerci e avere la loro finestra sul mondo (e che finestra guardate i dati di alexa.com, da sempre le pagine più viste con tempi lunghissimi di permanenza sui nostri siti) con un peso irrilevante per la loro economia aziendale!
In buona sostanza, vi invitiamo a contattarci per organizzare la vostra promozione attraverso i nostri portali telefonando allo 0743 220694.

E…siamo certi che dopo anni e anni di impegno per le città umbreprofuso con grande generosità senza nulla a pretendere, con foto, eventi, notizie e qualche attacco informatico feroce che abbiamo subito, che ci ha solo fortificato e non ci ha fatto demordere, ormai non abbiamo più nulla da dover dimostare a nessuno!
Aspettiamo quindi le vostre telefonate e un incaricato, verrà a sottoporvi la nostra proposta che, comunque potete vedere senza trucco e senza inganni sul sito alla voce inserzioni!

Sapete come si dice a Napoli…se l’acqua scarseggia la papera non galleggia!

Mariolina Savino
presidente Atpai
Cultura moderna dagli amanuensi al web
Spoleto
0743 22 06 94

spoletoclick
umbriaclick
Il network della news
che si gusta piano
come un buon caffe’

A SPOLETO IN VIA PLINIO IL GIOVANE ATPAI PRESENTA: ARTGATE BY OSCAR TIRELLI

INFOCITTÀ
SPOLETO
lunedì 9 febbraio 2009
ATPAI PRESENTA: ARTGATE BY OSCAR TIRELLI
fonte: ufficio stampa ATPAI

L’associazione culturale ATPAI presenta ArtGate, mostra di pittura di Oscar Tirelli.
In via Plinio il Giovane 10, l’artista dopo il successo della prima edizione, ripropone le sue creazioni pittoriche contraddistinte dalla forte emozione del colore e delle forme che da sempre, sono il segno riconoscibile del proprio talento artistico.

La mostra con ingresso gratuito, vi aspetta fino al primo aprile 2009.
———–

Atpai offre ulteriori spazi espositivi per artisti, artigiani, produttori di prodotti tipici e arti di vario genere. Per informazioni si prega di chiamare al n° 0743 220694

torna indietro

E’ SANDRO MORICHELLI L’UOMO SPOLETINO DELL’ANNO 2008 PER SPOLETOCLICK E UMBRIACLICK!

schedamorichelliphmariolina

LIBRERIA

SPOLETO
mercoledì 31 dicembre 2008
SANDRO MORICHELLI UOMO SPOLETINO DELL’ANNO 2008 CON AMARCORD 2!
fonte: PRESIDENTE ATPAI MARIOLINA SAVINO

ED E’ LUI IL MITICO SANDRO MORICHELLI SECONDO LA NOSTRA ASSOCIAZIONE ATPAI L’UOMO DELL’ANNO SPOLETINO DEL 2008 CON IL SUO LIBRO ANDATO A RUBA “AMARCORD 2”!

Sandro Morichelli l’imprendibile, colui che saluta tutti e prende di petto la politica se qualcosa non gli garba, il ragazzo sognatore e l’uomo impegnato a scrivere, bonariamente e rispettosamente detto l’acquasantiera degli spoletini, colui che non si sottre mai ad una telefonata, ad un pezzo da scrivere per dire, denunciare, o mettere in risalto le doti di artisti, politici, varia umanità.
Una carriera mitica la sua nel mondo del giornalismo non solo locale, un uomo dalle mille sfaccettature che ama dire “la mia grande fortuna è stata quella di incontrare mia moglie, il faro numero uno nella mia vita!”

All’amico, collega e giornalista di lunga carriera nonchè scrittore Sandro Morichelli giunga gradita la nomina di:

UOMO SPOLETINO DELL’ANNO 2008
DA PARTE DELLA NOSTRA REDAZIONE DI SPOLETOCLICK E UMBRIACLICK SOTTO L’EGIDA DELL’ASSOCIAZIONE ATPAI DI SPOLETO (
CULTURA MODERNA IN WEB).

MOTIVAZIONE: INIMITABILE MODO DI SCRIVERE DEL MONDO SPOLETINO, SENZA TRASCURARE ALCUNO E CON IL PREGIO DI AVER SCELTO UNA GALLERIA FOTOGRAFICA DI GRANDE EFFETTO, TRATTANDO OGNUNO CON GRANDE RISPETTO E ATTENZIONE!

AL GARBATO, ELEGANTE, ECLETTICO SANDRO MORICHELLI UN AUGURIO DI BUON ANNO

MARIOLINA SAVINO

torna indietro

auguri spoletoclick

AuGuRiSsImI! Dalla nostra redazione vi giungano graditi ovunque voi siate! BUON 2009 da Mariolina Savino!!!

schedabuonannoclickschedacupolapalla-1

EDITORIALE M. SAVINO

 
SPOLETO
martedì 30 dicembre 2008
AUGURI DALLA NOSTRA REDAZIONE DI SPOLETO A TUTTI VOI E BUON ANNO DA MARIOLINA SAVINO
fonte: direttore Mariolina SAVINO

Un anno difficile se ne va e un anno incerto arriva, ma noi inguaribili positivi pensiamo alla crisi come ad un toccasana per il riequilibro di troppe storture che un finto benessere ha provocato!

Siamo certi del buon senso delle famiglie e delle singole persone, delle aziende, delle banche, della politica in generale e del Governo.

Siamo fiduciosi nella Chiesa che non mancherà all’appello per aiutare chi ha difficoltà offrendo il suo discreto supporto, nella politica ch dovrà eliminare davvero tutti gli sprechi eliminando i figli e i figliastri nati da un modo distorto di vivere  la cosa pubblica.
Siamo fiduciosi anche nei commercianti che quando hanno vissuto tempi d’oro lo hanno fatto in silenzio e ora tocca anche a loro, porsi una mano sulla tasca e una sulla coscenza.

Siamo certi che la solidarietà sociale si metterà in moto non offendendo chi si troverà in difficoltà, ma aiutando le famiglie nel rispetto di queste e che, non ci saranno finti poveri in cerca di aiuto, ma reali situazioni dove l’emergenza vivere dignitosamente, costringerà chi ha in eccesso ad offrire a chi non ne ha per vivere!

Un anno difficile quello vissuto dove il terremoto della casta ancora non ha concluso i suoi effetti drammatici e con la crisi, stride ancora di più il maltolto.
Giusto il momento di rimettere in discussione modi e sistemi poco civili e poco chiari, di fronte ad un mondo lavorativo che soffre a causa di stipendi esigui, mentre accanto ancora sfrecciano auto blu ingiustificate.

Gli amici si vedono nel momento del bisogno!

Questo è il momento di dimostrare la vera stoffa degli italiani!
Impegno, merito, lavoro, fantasia e tanta voglia di ricreare un sistema produttivo che funzioni davvero, un turismo non deluso da aspettative mancate, una programmazione seria di spettacoli che non preveda sprechi ma solo l’essenziale per fare cose belle e utili, utilizzando al meglio le bellezze architettoniche italiane!

Insomma l’augurio è questo:
Dal monito di Gesù-


amatevi l’un l’altro come io ho amato voi!
 

Auguri di cuore a tutti i nostri lettori!
Come avete visto, abbiamo ristrutturato e ricreato SpoletoClick e UmbriaClick e presto, saranno fatte quelle modifiche che ancora non sono state messe in rete, come l’archivio e più news in home page, un lavoro che dal nuovo anno migliorerà il nostro Network.

Un Augurio ed un saluto ai titolari di Aziende e a coloro che vorranno sostenerci economicamente per il futuro, offriamo banner a costi assolutamente onesti e contenuti come è d’uso in internet, garandentovi la grande visibilità dei nostri portali aggiornati quotidianamente.

A tutti voi amici vicini e lontani, un grandissimo augurio di BUON ANNO
dalla vostra

Mariolina Savino & RedazioneClick!

 
   
torna indietro

natale2008

HAI LE MANI D’ORO? SEI UNA DONNA CREATIVA? L’ATPAI SPOLETO TI ASPETTA!

MARIOLINA SAVINO

PRESIDENTE DI ATPAI TI INVITA PRESSO LA SEDE DELL’ASSOCIAZIONE

DI VIA PLINO IL GIOVANE 6-10 A SPOLETO

listamanioro

QUANTE VOLTE LA SERA STANCA E SFINITA,

RACCOGLI GLI ULTIMI SCAMPOLI DI VOLONTA’

E TI METTI A CREARE I TUOI LAVORI,

INVENTANDO UNA TECNICA,

DIPINGENDO TEGOLE E COPPI,

TRASFORMANDO UNA VECCHIA CORNICE

IN UNO SPLENDIDO PORTAFOTO?

Ti aspettiamo presso la nostra sede dell’Associazione Asso Tourist Pro Agri Italia, in via Plinio il Giovane 6-10 dove potrai esporre i tuoi manufatti insieme ad altre donne che amano mostrare le proprie creazioni!

Non essere timida, mostra al mondo il tuo saper creare,

le tue MANI D’ORO!

schedamanioro

ValtopinaJournal- Due fine settimana all’insegna del tipico di eccellenza italiano

VALTOPINA
sabato 22 novembre 2008
VALTOPINA: SUA ECCELLENZA IL TARTUFO – “XXVIII MOSTRA MERCATO DEL TARTUFO”. LEGGI TUTTO IL PROGRAMMA!
fonte: Redazione UmbriaClick

Il 22 e 23 nonché il 29 e 30 Novembre a Valtopina, incantevole comune posto tra Nocera e Foligno, si terrà la XXVIII Mostra Mercato del Tartufo. Ad organizzarla anche quest’anno la Comunità Montana del Monte Subasio del Presidente, Giancarlo Picchiarelli.

In particolare per quanto riguarda la nostra mostra Mercato – dichiara il presidente – il programma è ormai consolidato e, come ogni anno, ci vedrà impegnati nella presentazione non solo del tartufo di cui, come tutti sanno il nostro territorio è ricchissimo e della cui qualità siamo particolarmente orgogliosi, ma tutta una serie di prodotti tipici che vanno dall’olio al vino, dai formaggi al miele, dai legumi ai cereali come il farro, l’orzo, i ceci e la lenticchia, fino a quei dolci ed a quelle salse che fanno della nostra dieta mediterranea non solo la più ricca ma la più invidiata e salubre del mondo. Il tutto in una cornice come quella di questo bellissimo paese adagiato sulle rive del fiume Topino cui deve il nome e circondato da montagne che non solo offrono alcuni fra i più bei boschi della zona, ma che si contrappuntano di una serie di sorgenti d’acqua uniche per la loro purezza e ricchezza. Credo che tutto questo sia più che sufficiente per motivare una visita alla XXVIII^ Mostra ed a questo territorio che sicuramente saprà affascinare il visitatore di tutte le età”.

XXVIII Mostra mercato del tartufo Valtopina 22/23 – 29/30 novembre 2008

Sabato 22 novembre
Ore 10.00 : apertura padiglioni espositivi della mostra mercato:
• Palasport agroalimentare
• Tendostruttura artigianato ecc. area “di che gusto sei” degustazioni dei migliori prodotti tipici della Valle Umbra Sud
Ore 11.00: centro tartufi di Ponte Rio
Presentazione nuova società di gestione
Illustrazione del piano aziendale per la promozione, valorizzazione, commercializzazione dei tartufi e dei prodotti agroalimentari del territorio.
Partecipa : Assessore regionale all’agricoltura, Carlo Liviantoni
Al termine : aperitivo con Trento d.o.c. offerto dalla Camera di Commercio di Trento
Ore 16.00: inaugurazione della mostra
Ore 16.30: area: “ di che gusto sei” grande degustazione gratuita a cura della Consfap e delle associazioni di categoria
Ore 18.00: l’associazione nazionale città del tartufo consegna gli attestati: “ amico del tartufo” ai ristoranti del territorio della comunità montana

Domenica 23 novembre
Dalle ore 09,30 alle ore 20.00 visita agli stands.
Ore 15.00: “Valtopina dell’arte e del gusto”: percorso per le vie del paese con degustazioni di prodotti tipici a cura dei rioni di Pasano, Poggio e Serra;
Centro giovani e canonica: apertura mostre d’arte e fotografia

Sabato 29 novembre
Dalle ore 09.30 alle ore 20.00 visita agli stands
Ore 10.00: spettacolo scuole di Valtopina – sala convegni.
Ore 10.30: sala spettacoli premiazione xvi concorso valle del Topino – ambiente, cultura, tradizioni, sul tema: “l’uomo e la natura”– sala convegni.
Riservato alla scuole primarie e secondarie dell’Umbria
Interviene il Presidente della giunta regionale M.Rita Lorenzetti
Ore 17.00: Centro Convegni Subasio: tavola rotonda con i sindaci e gli amministratori regionali: “programmi di sviluppo dell’area Valle Umbra: le nuove comunità montane”
Ore 16.00-17.00 la “strada del tartufo” incontra la “strada del riso”- dimostrazioni e degustazioni presso l’area “di che gusto sei”

Domenica 30 novembre
Dalle ore 09.30 alle ore 20.00 visita agli stands.
Ore 09.00: gara di cani da cerca del tartufo a cura del c.i.l. club italiano del “lagotto”.
Ore 15.00: “Valtopina dell’arte e del gusto”: percorso per le vie del paese con degustazioni di prodotti tipici a cura dei rioni di P asano, Poggio e Serra; centro giovani e canonica: apertura mostre d’arte e fotografia
Nel corso della rassegna: Ristorazione presso la mostra a cura: ristorante “la Cantina di Spello”:
Vii^ borsa del tartufo: Incontro tra la domanda e l’offerta dei cani addestrati alla ricerca del tartufo.
Alla ricerca del tartufo: Escursioni con i tartufai. Una esperienza unica lungo sentieri segnati nel tempo alla ricerca del tartufo.

Manifestazioni e mostre nel centro del paese
Ore 15.00: “Valtopina dell’arte e del gusto”: percorso per le vie del paese con degustazioni di prodotti tipici a cura dei rioni di Pasano, Poggio e Serra; centro giovani e canonica: apertura mostre d’arte e fotografia

Padiglione artigianato (impianti sportivi)
– Mostra di artigianato locale.
– Nell’area “di che gusto sei” degustazioni di prodotti tipici gratuite: tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 11.00 e della ore 16.00 alle ore 18.00
– Dimostrazioni e scuola di cucina dalle 11.00 alle 16.00 e dalle 18.00 alle 19.00
A cura di Consfap – associazioni di categoria e associazione nazionale “strada del riso”

Ospiti d’onore: Camera di commercio di Trento e provincia di Isernia

A SPOLETO, TUTTO QUELLO CHE VUOI SAPERE DALLA TUA CITTA’! DOVE? SU SPOLETOCLICK!

A SPOLETO

LAST NEWS
giovedì 30 ottobre 2008
POLITICA- SOPSENSIVA PER IL PAGAMENTO DELLE CARTELLE ICI?

Richiesta: sopsensiva per il pagamento delle cartelle ICI arrivate con la quantificazione di arretrati dal 2003 e reletaive more

Nel Consiglio Comunale di ieri 29 Ottobre i Gruppi …

prezzi e misure
LAST NEWS
giovedì 30 ottobre 2008
LA VIA DELLO SCHOOPING A SPOLETO
Il Borgo, vetrina spoletina del commercio on line

Una passeggiata in “Borgo” ha il potere di rigenerare di trasformare, di trasformare la curiosità in acquisizione di nuove consapevolezze, di rallegrare gli occhi e lo spirito. “Perchè

prezzi e misure
LAST NEWS
giovedì 30 ottobre 2008
COMMEMORAZIONE DEI DEFUNTI E GIORNATA DELLE FORZE ARMATE
In occasione della Commemorazione dei defunti e della Giornata delle Forze Armate il Comune di Spoleto ha organizzato una serie di iniziative che si svolgono in tre giornate

prezzi e misure
SPORT
giovedì 30 ottobre 2008
DERBY DI SPOLETO TRA VOLUNTAS E DUCATO

Sabato 1 novembre alle 16:00 i “Giovanissimi” biancorossi della Voluntas affronteranno il Ducato Calcio presso il centro sportivo Flaminio
.

La Voluntas arriva da un importante successo a Foligno contro la …

prezzi e misure

CasciaJournal- SAPORI DI MONTAGNA E DI COLLINE A CASCIA NELLA RIUSCITA MOSTRA DELLO ZAFFERANO

CASCIA
domenica 26 ottobre 2008
ATPAI-PROFUMI DI MONTAGNA E DI COLLINE A CASCIA NELLA AFFOLLATA MOSTRA DELLO ZAFFERANO
fonte: in diretta per voi Mariolina SAVINO

Che meraviglia, oggi Cascia rappresentava proprio lo spaccato di una piccola fetta d’Italia!

Da Modica (Sicilia)  a Tito (Basilicata) a Altamura (Puglia) all’Umbria, tutte unite da un filo gastronomico unico, partendo dallo Zafferano protagonista illustre dell’evento alle castagne, alle olive e olio nuovo di Trevi, Pane di Altamura, fantastici Caciocavalli di Tito, ai dolci e alle liquirizie di Sicilia e Calabria! Un tripudio di gusti e sapori forti nella loro semplicità in una piazza, quella casciana gremita e gioiosa. Non è mancato quel pizzico di folclore con un gruppo di spoletini che nel loro costume di scena hanno movimentato la giornata con canti e balli, esibendosi senza sosta.
E’ soddisfatto Marco Altieri assessore al Turismo e Patron dell’evento dedito allo zafferano, Mostra mercato che ormai annovera diverse primavere. Il sindaco Professor Gino Emili, non si è sottratto alla foto di rito con due splendide fanciulle a memoria di questa particolare giornata, che ha profuso profumi e sapori a tusiti e ai visitatori. La mostra dllo Zafferano ha ormai guadagnato uno spazio importante fra gli eventi umbri di prima grandezza per quanto riguarda il tipico e secondo noi, ha davvero un grande futuro di sviluppo per gli anni a venire.

SJ-CON LA MOSTRA DELLO ZAFFERANO SI INAUGURA LA STAGIONE DELLE FIERE IN UMBRIA

ATPAI-TEMPO D’AUTUNNO

TEMPO DI TIPICO

E’ LA GRANDE STAGIONE DEGLI EVENTI CHE SI INAUGURA CON

LA MOSTRA MERCATO DELLO ZAFFERANO DI CASCIA

Mariolina Savino, Presidente dell’Associazione ATPAI

direttore e ideatrice di http://www.umbriaclick.it e http://www.spoletoclick.it

Dal PRESIDENTE di ATPAI

via Plinio il Giovane 10, 06049 Spoleto

MARIOLINA SAVINO

direttoreclick@gmail.com

Ben dieci anni sono trascorsi dalla nascita dell’Asso Tourist pro Agri Italia, associazione autonoma venuta alla luce nel 1998, dopo lunghe considerazioni sulla promozione territoriale dei prodotti tipici, delle eccellenze, dei territori e dell’agricoltura mista agli agriturismi che in quel periodo cominciavano a spuntare come funghi, proprio per la domanda crescente dei turisti italiani e stranieri che volevano “godersi” l’Umbria in maniera assolutamente naturale.

Naque il Frantotipico, ideato e progettato dalla scrivente con l’avvallo dell’allora sindaco Augusto Mancini del comune di Castel Ritaldi, con la partecipazione dell’azienda leader nel campo dei mulini di nuova generazione Rapanelli, con la partecipazione della provincia con l’interessamento di Andreani, con l’Associazione delle città dell’Olio allora presieduta da Carlo Antonini con sede a Siena, con la presenza del professor Ciani della Facoltà di agraria dell’Università di Perugia, con la presenza dell’Arusia allora rappresentata da Leonello Lunghi, della Comunità Montana del Serano con presidente Massimo Brunini, e la partecipazioe delle due Cantine sociali di Spoleto con Paolo Silvestri e di Foligno con Lodovico Mattoni. La Forestale Umbra, la Camera di Commercio di Perugia, la Bps e la Carispo e l’allora onorevole Maurizio Ronconi.

Esperienza fantastica e innovativa in un momento di stallo dove anche Paolo Morbidoni a Giano era partito con entusiasmo, creando un punto di eccellenza per le produzioni tipiche del gianese e non solo, Campello rinnovava l’appuntamento con gli ulivi e Norcia rimeneva e rimane la numero uno per organizzazioni di Mostre tipiche da quasi un cinquantennio. Fu in quegli anni che Valtopina, a causa di una violenta nevicata portò la mostra a due appuntamenti settimanali come ancora oggi si evince dal programma 2008.

Sono passati come dicevo ben dieci anni.

Frantoi Aperti allora organizzato dal Centro Agroalimentare presieduto da Marco Caprai, con il quale abbiamo condiviso i primi timidi passi, ha continuato la sua strada oggi, forse più “spianata” di allora, come possiamo notare dalla presentazione dell’evento 2008 al salone del Gusto di Torino proprio in questi giorni.

La navetta che per primi ci inventammo per unire il vasto territorio Castel Ritaldese con le zone di produzione come Colle del Marchese, Castel San Giovanni e Spoleto, con l’aiuto di un esperto come Vairo Caldarelli, oggi è diventata cosa comune, ma partì proprio da Castel Ritaldi e fu ideata dalla nostra Associazione. Come quel primo Annullo Postale che riportava la Pieve nel francobollo, come ancora le favole di Valecchi, che davano l’impulso a manifestazioni che successivamente si sono sviluppate nel territorio.

Nacque il concorso l’oliva d’oro che vide protagonisti ristoratori a confronto e la giuria fu rappresentata niente di meno che da Duilio Brodoloni di Foligno.

E ancora in vena di ricordi per quella manifestazione che ha segnato l’inizio di un percorso lungo e mai terminato ai nostri giorni, la presenza alla manifestazione del Vice presidente commissione Igiene e Sanità del Governo Berlusconi, Senatore Leonzio Borea per intervento del compianto Ingegnere Ottavio Di Brizi che riuscì a deviare il percorso del parlamentare anzichè da Firenze a Roma dove seguiva un convegno, da Firenze a Castel Ritaldi, seguendo poi la corsa fino alla Capitale ed era il 2001 per non mancare all’inaugurazione di quel Frantotipico ultimo gestito dalla sua ideatrice.

Una attività intensa quella di quegli anni, che andava scemando a causa dell’esiguità dei fondi sempre più incerti e delle pressioni politiche che tendevano a trasformare l’evento in maniera differente dalla prima stesura che aveva guardato ad una centralità economica importante fra Spoleto e Foligno, scegliendo la popolatissima piazza della Bruna per la logistica degli stand, in una posizione felicemente transitata dalla Tuderte.

Di quella meravigliosa e sofferta esperienza, rimangono straordinari ricordi come la bruschettona che fece inalberare la pro loco di Spello che guardava al Guiness dei primati con la bruschetta più grande del mondo, (posso dire tranquillamente per buona pace di tutti, a distanza di un decennio, che non avevamo assolutamente pensato a quella opportunità e fu bravissima Graziella, moglie dell’attuale sindaco di Spoleto allora proprietaria del forno Bosi, a fornirci quell’enorme bruschetta che le costò non poca fatica per trasportartla intatta nel luogo della manifestazione). Rimane inoltre l’inoppugnabile primogenitura di un evento che ha fatto tanto rumore, oltre nostro portale Frantotipico.it che ha aperto la strada ad un concetto meno localizzato e certamente più nazionale, che è nei progetti futuri di sviluppo in internet dell’associazione.

Tornando ai nostri tempi ricordiamo che nel prossimo mese di Novembre ci saranno in calendario una serie di eventi di grande interesse nazionale e mondiale che da anni interessano esperti e appassionati di Tartufi, Olio e Vino interessando i territori di Gubbio con la mostra nazionale del Tartufo Bianco e dei prodotti agro- alimentari dal 31 ottobre al 2 novembre, Fabro con la xvi Mostra Nazionale del Tartufo,dal 7 al 10 Novembre, Città di Castello Mostra del Tartufo e dei prodotti del Bosco dal 6 al 9 novembre, Valtopina con i due classici appuntamenti per i fine settimana dal 22 al 23 e dal 29 al 30 novembre 2008.

Vi informeremo poi, tramite i nostri straordinari portali come http://www.umbriaclick.it, http://www.spoletoclick.it e a seguire, di tutte le mostre in programma per la produzione olivicola e vinicola come ormai facciamo da tempo immemore e dove erano in pochi a coltivare questa passione editoriale e di divulgazione, in rispetto della nostra passione per l’eccellenza umbra di qualità e del vostro altissimo interesse a questi argomenti.

Cascia dunque apre le danze con la Mostra dello Zafframe e dei tipici che si sta svolgendo proprio oggi e domani.

Cari lettori vicini e lontani, non perdete queste ghiotte occasioni per prendervi qualche giorno di ferie e godere di tanti sapori e profumi dell’Umbria, oltre alla vista di splendidi tuberi e fiori di zafferano e monumenti, di una terra ricchissima di pace e gioia di vivere!

L’Umbria vi aspetta e la redazione vi ringrazia per la costante presenza nelle alte classifiche dei visitatori.

Da sempre siete la nostra sola ed unica forza, e presto in linea godrete di Spoletoclick, atteso ormai da giorni e che, quando meno ve lo aspettate comparià con un clik!!!!!!!!!!!!!