Sj- Il sindaco di Spoleto Daniele Benedetti esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Bruno Piernera, segretario territoriale della CISL

Il cordoglio del sindaco Benedetti per la scomparsa di Bruno Piernera
“Per la società civile di Spoleto è un momento tristissimo. Personalmente perdo un amico fraterno”

Il sindaco di Spoleto Daniele Benedetti esprime il proprio cordoglio per la scomparsa di Bruno Piernera, segretario territoriale della CISL.

“La prematura e improvvisa scomparsa di Piernera rappresenta per la società civile di Spoleto un momento tristissimo. Il mio sconforto nell’apprendere la notizia è duplice sia perché Bruno è stato sempre un punto di riferimento, una delle figure più illustri e capaci del movimento sindacale sia perché sul piano personale e umano perdo una persona che mi mancherà, un amico fraterno”.

“Ci lascia una grande eredità, un esempio di come ci si debba esprimere e si debba lottare per la tutela e la difesa dei lavoratori, un modello da conservare gelosamente e da cui imparare. Resteranno per sempre la sua onestà intellettuale, il suo impegno concreto ed energico, la sua passione fattiva, tutta spesa al servizio dei lavoratori”.

Spoleto, giovedì 22 ottobre 2009