SJ- NETWWORK UMBRIACLICK & SPOLETOCLICK, NEWS REAL TIME, E…SOLO IL MEGLIO DALL’UMBRIA!

Umbria
lunedì 29 marzo 2010
PESCA- PIANO PER LA TUTELA E CONSERVAZIONE DEL PATRIMONIO ITTICO E PER LA PESCA SPORTIVA

I programmi di ripopolamento e la gestione delle eccellenze di Borgo Cerreto e S. Arcangelo.

E’ stato approvato dalla Giunta provinciale di Perugia il Piano per la tutela e conservazione del patrimonio ittico

Bastia
lunedì 29 marzo 2010
AGRIUMBRIA- CENTRO DI GRAVITA’ PERMANENTE DELL’AGRICOLTURA DEL CENTRO ITALIA E NAZIONALE
Decisamente oltre le aspettative. Agriumbria chiude la sua tre giorni con oltre  7.000 visitatori, cinquemila in più rispetto allo scorso anno. Un dato estremamente significativo e in controtendenza rispetto all’andamento del settore fieristico italiano. Complice …
Italia
domenica 28 marzo 2010
TARTUFO NERO SENZA PIU’ SEGRETI MA SEMPRE CON UN GRANDE FASCINO

Svelato il genoma completo del tartufo nero ‘Tuber melanosporum’. La scoperta è stata possibile grazie a una rete di ricerca franco-italiana, coordinata dal Centro Inra di Nancy, dal Cnr-Università di Torino e dall’Università di Parma.

Spoleto
domenica 28 marzo 2010
L’APPELLO DI PATRIZIA PERUGINI: RISPETTATE LA NOSTRA RISERVATEZZA
Vengo informata del fatto che sulla stampa locale comincia a diffondersi un’immagine purtroppo distorta di mio fratello, Marco Perugini, e delle modalità della sua scomparsa, avvenuta in Messico domenica scorsa.

Non ho naturalmente letto …

Annunci

SJ- ERCOLE OLIVARIO, TUTELA VINI DO E IG, DOP UMBRIA ED ALTRO ANCORA NEL NETWORK UMBRIACLICK A CURA DI MARIOLINA SAVINO

Italia
martedì 16 marzo 2010
ZAIA: VIA LIBERA AL DECRETO PER LA TUTELA DEI VINI DO E IG
“L’approvazione del nuovo decreto legislativo per la tutela delle DO e IG dei vini, rinnova il quadro normativo del settore vitivinicolo dopo ben 18 anni. È un provvedimento storico che segna un passo importante per consolidare lo
Spoleto
martedì 16 marzo 2010
LA BANCA POPOLARE GODE OTTIMA SALUTE

Il Consiglio di Amministrazione della Banca Popolare di Spoleto presieduto da Giovanni Antonini ha approvato nella seduta odierna i risultati dell’esercizio 2009 illustrati dal Direttore Generale Alfredo Pallini

Foto

Spoleto
lunedì 15 marzo 2010
L’ASSAGGIO E’ ALLA BASE DI TUTTI I CONCORSI OLIVARI- L’ERCOLE E’ L’EVENTO NAZIONALE PER ANTONOMASIA
Quella dell’assaggiatore è una vera e propria passione, ma anche una professione riconosciuta e disciplinata dal COI, il Consiglio Oleicolo Internazionale. Tutti i campioni di oli extra vergine di oliva in competizione all’Ercole Olivario, sono resi anonimi da
Foligno
lunedì 15 marzo 2010
MARCO VIOLA DI FOLIGNO CONQUISTA IL II° PREMIO DELLA DOP UMBRIA

L´Azienda Viola di Foligno vince il I° premio tra gli oli extra vergine di oliva D.O.P. Umbria L´XI Concorso regionale assegnato

Umbria
lunedì 15 marzo 2010
VINCITORI DELLA DOP UMBRIA PRONTI A SFIDARE I CONCORRENTI NAZIONALI ALL’ERCOLE OLIVARIO

Il sindaco di Ferentillo, Silveri, ha salutato tutti gli intervenuti tra i quali l’assessore all’Agricoltura e foreste della Regione Umbria Liviantoni, accogliendo …

Spoleto
venerdì 12 marzo 2010
PALAZZO DELLA POSTERNA, UNO STILLICIDIO SENZA FINE
UNA STORIA CHE AFFONDA LE SUE RADICI NEGLI ANNI E CHE SEMBRA ORMAI IL TORMENTONE DI QUESTI GIORNI DOVE POLITICI, GENTE COMUNE, TECNICI E PROTAGONISTI DISCUTONO ANIMATAMENTE, SULLA DECISIONE
Spoleto
venerdì 12 marzo 2010
INFO INCENTIVI ALLE IMPRESE

La Confcommercio di Spoleto ha organizzato per lunedì 15 marzo alle ore 21,00 un incontro presso la sede in Via Nuova, 3 per la presentazione del nuovo bando Re.sta Commercio 2009.Un’opportunità per
Italia
venerdì 12 marzo 2010
AUTORIONLINE- INCONTRO CON PAMELA VILLORESI. TEATRO, POESIA E POLITICA DELLA CULTURA: TRE PASSIONI CONGIUNTE

AUTORIONLINE AL CAFFÈ LETTERARIO

Rassegna d’Arte e Cultura – Via Ostiense 95, Roma

SJ- I MIGLIORI EVENTI UMBRI E ITALIANI SCELTI PER VOI DAL NETWORK WWW.UMBRIACLICK.IT!

Italia
giovedì 11 marzo 2010
GOOGLE E IL MIBAC : RINASCIMENTO DIGITALE

Stretta di mano tra il MiBAC e la Grande G: saranno circa un milione i volumi portati in formato digitale. Provenienti dalle biblioteche di Firenze e Roma,

Perugia
giovedì 11 marzo 2010
CHI NON HA RICEVUTO MAIL CON RICHIESTE DI DATI? LA POLIZIA POSTALE DI PERUGIA HA SGOMINATO LA BANDA CHE ATTUAVA IL PHISHING
Centinaia di persone truffate, via internet prosciugati conti correnti con un danno che arriva fino al milione di euro.
Diciassette persone, romene, italiane e egiziane, sono state arrestate questa mattina dalla polizia postale di Perugia
Norcia
giovedì 11 marzo 2010
FIACCOLA PRO EUROPA UNA PRONTA PER IL VIAGGIO DEI TEDOFORI VERSO GLI USA
Rinsalderà i legami di amicizia e di fratellanza con gli emigrati di Norcia e della Valnerina

La Fiaccola Benedettina “Pro Pace et Europa Una”, che lo scorso 21 febbraio è stata accesa a Norcia …

Terni
giovedì 11 marzo 2010
TERNI IN JAZZ SEASON 2010
TERNI IN JAZZ SEASON 2010
Greg Osby Quintet
venerdì 12 marzo 2010 ore 21:30
Auditorium di Palazzo Gazzoli, Terni

Italia
giovedì 11 marzo 2010
VINITALY- PIACERE DEL SAPER BERE

Regione Toscana: Padiglione 8 – Stand C 11/12/13

CASAVYC al suo secondo Vinitaly con

Norcia
mercoledì 10 marzo 2010
SISMA 1979- CHIUSI I TERMINI PER LA DOCUMENTAZIONE
L’ufficio dell’area “Edilizia privata e Ricostruzione” del Comune di Norcia informano che lo scorso 5 marzo sono stati chiusi i termini per la presentazione della documentazione relativa alle pratiche del sisma del 1979, ai fini della liquidazione a
Spoleto
mercoledì 10 marzo 2010
SPOLETO DA SCOPRIRE- INCONTRI PER FARE IL PUNTO SULLE RICERCHE ARCHEOLOGICHE PIÙ RECENTI
“Che cosa avete trovato?” l’iniziativa che la Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Umbria ha organizzato, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Spoleto, per rispondere ad una domanda frequente e spontanea che ogni passante rivolge all’archeologo impegnato
Bastia
mercoledì 10 marzo 2010
UMBRIA FIERE- ARCHITETTURA UMBRIA 2010: SEGNI DEL CONTEMPORANEO
VENERDI’ 12 ore 15
BASTIA UMBRA – UMBRIAFIERE – EXPO CASA – INGRESSO SUD

ARCHITETTURA UMBRIA 2010: SEGNI DEL CONTEMPORANEO

CONVEGNO
presso centro congressi

REPORTAGE FOTOGRAFICO
stand terre comp padiglione 9

CACCIAJOURNAL- In deroga alla migratoria, Bottini incontra la terza commissione

Umbria, 24/10/2008

Verificare presso la Commissione europea le modalità tecniche di applicazione delle deroghe alla caccia migratoria, con l’obiettivo di consentire il prelievo già dalla prossima stagione venatoria. È una delle linee indicate dall’assessore alla Caccia della Regione Umbria, Lamberto Bottini, durante un incontro con la Terza Commissione del Consiglio regionale.
Nel sottolineare l’interessamento della Giunta regionale (anche con la presentazione di un ordine del giorno), Bottini ha sottolineato che sarà fondamentale sollecitare il Governo per rendere funzionali le attività dell’ISPRA (Istituto Superiore per la Protezione Ambientale) al fine di determinare entro il 31 gennaio 2009 l’effettiva consistenza delle popolazioni venatorie interessate da richieste di prelievo in deroga.
In sede di Conferenza tra Stato e Regioni – aggiunto Bottini – verrà richiesto l’aggiornamento del “Protocollo operativo per il prelievo in deroga” siglato nel 2004 e sarà infine comunicata la disponibilità a collaborare dell’Osservatorio Faunistico regionale per la raccolta dei dati necessari alla stima di popolazione rilevata a livello nazionale, finalizzata al calcolo della “piccola quantità”.
Secondo Bottini la gestione della fauna deve trovare momenti di raccordo e collaborazione con obiettivi ben precisi, in grado di soddisfare tutte le esigenze che ruotano intorno ad essa, ma soprattutto rispettare le regole stabilite con particolare riguardo a quelle comunitarie. Anche nell’ambito della prevista revisione della legge 157/92 si fa strada la necessità di abbattere le logiche della contrapposizione ed andare verso una fase di lavoro congiunto e compartecipato da tutti i soggetti interessati. In tal senso è stato lanciato un messaggio da parte di undici sigle tra associazioni venatorie, associazioni agricole ed ambientaliste (Federazione Italiana della Caccia, Italcaccia, Arcicaccia, Coldiretti, Confagricoltura, Confederazione italiana agricoltori, Fare Verde, Amici della terra, Legambiente, LIPU e WWF). Questo principio è ancor più pregnante – sostiene l’assessore – quando si parla di avifauna migratoria, le cui popolazioni interessano vaste aree continentali e non possono essere gestite in un’ottica localistica senza avere validi supporti scientifici sulla loro consistenza e distribuzione. È per questo – conclude Bottini – che iniziative come quelle intraprese di recente dalle Regioni Lombardia, Veneto e Marche, in merito al prelievo in deroga alla direttiva 79/409/CEE, finalizzate a forzare le norme con l’illusione di ripristinare presunti diritti, ma che non trovano il riscontro ed il supporto della corretta gestione faunistica, vengono subito impugnate, sospettate di incostituzionalità e rinviate nelle opportune sedi di giudizio.


Cacciajournal: Bene ha fatto la Provincia ha bocciare il “progetto starna”

Nota di Aldo Traccheggiani

“La Provincia di Perugia ha bocciato il ‘Progetto Starna’ dell’Atc che avrebbe danneggiato gli agricoltori ed i cacciatori della zona di Colfiorito. Già due anni fa mi ero interessato alla questione, sollecitato dagli agricoltori locali che temevano un’ulteriore
limitazione della propria libertà”.
Il capogruppo regionale de La Destra, Aldo tracchegiani, nel dichiarare la propria soddisfazione per il provvedimento, spiega che “in quell’area è già presente una riserva all’interno della quale tutte le attività umane sono interdette

CACCIAJOURNAL- “Politiche venatorie in Umbria” CONVEGNO

Convegno sulle “Politiche venatorie in Umbria”

Il convegno del gruppo consiliare regionale del PD costituisce una pietra miliare nei rapporti tra istituzioni e associazionismo venatorio.

“Politiche venatorie in Umbria”, il convegno organizzato dal gruppo regionale del Partito Democratico a Spoleto non solo è stato il giusto prologo alla pre-apertura della caccia ma anche un momento serio di riflessione e di confronto sulle questioni ancora aperte sulla caccia a livello regionale e nazionale.
Per il consigliere regionale Giancarlo Cintioli, promotore e coordinatore dell’incontro, istituzioni e associazioni venatorie, grazie a questa prima iniziativa, hanno avuto modo di avviare un confronto serrato, a tratti animato, ma sempre costruttivo e volto ad eliminare ogni disinformazione e confusione su un argomento complesso e controverso come quello della caccia dove è necessario raggiungere il giusto equilibrio tra le esigenze del mondo venatorio, agricolo ed ambientale.