Sj- EXTRAPARLATO IL PREMIO IN RICORDO DI TONINO ZELINOTTI VINTO DAL FRANTOIO GAUDENZI, MARFUGA E PIANCIANO, BY FRANTO&ARTIGIANTIPICO

GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
SPOLETO martedì 1 dicembre 2009
FRANTO&ARTIGIANTIPICO- GAUDENZI DI TREVI VINCE IL PRIMO PREMIO EXTRAPARLATO, II° CLASSIFICATO MARFUGA DI CAMPELLO E III° PIANCIANO DI SPOLETO
fonte: UFFICIO STAMPA CARMINE VIETRI, FOTO VALERIA SEVERINI-SILVIO DE ANGELIS

Solo pochissimi centesimi di voto hanno determinato la classifica del I° concorso EXTRAPARLATO in memoria di Tonino Zelinotti, recentemente scomparso.

Il panel test, effettuato con tutti i crismi da operatori dei media e dell’informazione, capeggiati dal Capo Panel Angela Canale, hanno stilato le varie schede di valutazione determinando il verdetto finale, che ha visto frazioni minime di voto fra un olio e l’altro, tanto è alta la qualità dei vari extravergini esaminati.
Partecipanti all’EXTRAPARLATO, le aziende agricole con gli oli extravergini, che sono esposti nelle vetrine di Borgo, lungo la via dello Shopping, in via Garibaldi a Spoleto fino all’8 dicembre, che, hanno aderito con entusiasmo alla prima edizione di Franto&ArtigianTipico, ideato e fondato da Mariolina Savino nella sua prima edizione 2009.
L’evento proposto dall’associazione culturale ATPAI, si è svolto con il patrocinio del Comune di Spoleto sotto l’egida dell’Associazione il Borgo rappresentata dal Presidente Silvio De Angelis.

1° CLASSIFICATO IL FRANTOIO GAUDENZI DI TREVI

2° CLASSIFICATO az. agraria MARFUGA DI CAMPELLO SUL CLITUNNO

3° CLASSIFICATO az. agraria PIANCIANO DI SPOLETO


Gli altri olii partecipanti appartengono alla Az. Agraria Eredi Gradassi, alla Società Agricola Trevi, a Villa della Genga (analizzati Bio, Frantoio e leccini) e alla CUFROL
La prima edizione di Franto&ArtigianTipico ha avuto luogo grazie al contributo della:

FONDAZIONE CASSA DI RISPARMIO DI SPOLETO
BANCA POPOLARE DI SPOLETO
CREDITO E SERVIZI DI SPOLETO
CONFARTIGIANATO SPOLETO
URBANI TARTUFI SCHEGGINO
MATRO RAPHAEL SPOLETO
ALFONSO FORTUNATI TARTUFI CAMPELLO
FERRONI AUTO Spoleto-Castel Ritaldi

NETWORK
http://www.Spoletoclick.it & http://www.Umbriaclick.it
GRAFICARTE SEVERINI SPOLETO
SPITELLA ARREDAMENTI SPOLETO
PACCHIA NISSAN SPOLETO
ASSOCIAZIONE IL BORGO
PATROCINIO GRATUITO DEL COMUNE DI SPOLETO

RINGRAZIAMENTO PARTICOLARE E DOVUTO A TUTTI I COMMERCIANTI DI BORGO CHE HANNO OFFERTO CON GARBO ED ENTUSIASMO LE PROPRIE VETRINE, PER IL PRIMO EXPO DELLE ECCELLENZE ALL’OMBRA DELLA TORRE DELL’OLIO A SPOLETO!

ATPAI – ITALIA

torna indietro
stampa la notizia
Annunci

CampelloJournal- Festa dei Frantoi per tutti, benvenuto agli OleoTuristi!

Novità per questo 2008 dove sarà raddoppiato l’appuntamento più atteso dagli amanti dell’olio nuovo, l’evento che da 22 anni porta il popolo degli oleo-turisti direttamente a contatto con i protagonisti della produzione olearia locale. Quest’anno infatti la tradizionale FESTA DEI FRANTOI, nata per promuovere la cultura dell’olio extravergine d’oliva, coincide con la manifestazione regionale FRANTOI APERTI. Un ottimo motivo dunque per trascorrere un week-end all’insegna di olio, natura, folklore e gusto. Sarà l’occasione per passeggiare senza fretta tra gli oltre 200 esposistori del Mercato dell’Antiquariato e del Collezionismo, visitare frantoi nel pieno della loro attività, conoscere e confrontarsi con i produttori, immergersi nel relax della campagna umbra tra melodie, folklore e tante altre attività legate alla cultura dell’olio. E soprattutto degustare il prezioso “oro verde” appena prodotto. E’ quanto offre il territorio di Campello sul Clitunno dal 31 ottobre al 2 Novembre 2008.

VENERDI 31 OTTOBRE 2008
ore 09.00 Piazza di Campello
Estemporanea di pittura – incontro in Piazza, timbro della tela e partenza verso i vari
luoghi suggestivi che il territorio offre.
ore 18.00 Palazzo Casagrande
Museo della Cultura e della Civiltà Contadina
Inaugurazione dei lavori di restauro ed apertura del museo.
ore 18.30 Palazzo Casagrande
Apertura Mostra personale ANDREA CALISTI – opere 2001/2008
Mostra permanente dal 31 ottobre al 30 novembre 2008
ore 18.30 Palazzo Casagrande
Museo della Cultura e della Civiltà Contadina
Visita guidata al museo, apertura mostra fotografica, mostra di opere del Corso di
Pittura di Campello
ore 18.30 Palazzo Casagrande
Aperitivo nel giardino botanico
Olio, vino e … musica
Degustazione dell’olio nuovo e dei vini dei colli umbri, con selezioni musicali

ore 21.00 Frantoio Carletti
Concerto Musicale
Degustazione speciale abbinamento: OLIO & TARTUFO

SABATO 1 NOVEMBRE 2008
Dalle ore 09.00 Fonti del Clitunno – Pissignano
Mercatino dell’antiquariato e del collezionismo – TUTTO IL GIORNO
ore 14.30 Palazzo Casagrande
Museo della Cultura e della Civiltà Contadina
Apertura mostra/estemporanea di pittura
Apertura mostra/concorso di fotografia
ore 15.00 Fonti del Clitunno
Le Sorgenti dell’Olio
Frantoi, bruschette, prodotti tipici e folklore
ore 18.30 Fonti del Clitunno
Aperitivo con Dee-Jay
ore 22.00 4° Edizione Ulivo d’oro

ore 15.30/21.30 Frantoio Gradassi
Festa in taverna con l’olio novello e prodotti tipici
SABATO POMERIGGIO E DOMENICA INTERA GIORNATA

DOMENICA 2 NOVEMBRE 2008
Dalle ore 08.00 Fonti del Clitunno – Pissignano
Mercatino dell’antiquariato e del collezionismo
Dalle ore 15.00 Oleobus
Compagnia Teatro le Onde in “I ciarlatan”
ore 15.00 Piazza di Pissignano
Canti Popolari e stand gastronomici
ore 16.00 Castello di Pissignano
Artisti di Strada
ore 17.30 Piazza di Pissignano
Aperitivo con Dee-Jay
ore 18.30 Piazza di Pissignano
Spoliazione della Frasca

ore 15.30/21.30 Frantoio Marfuga
Week-end dell’Oro Verde
Musica, spettacoli e degustazioni
ore 21.30 Premiazione del concorso fotografico e dell’estemporanea di pittura

Info: Comune di Campello sul Clitunno
Tel.: 0743-271946 / 275558
e-mail: info@comune.campello.pg.it

SPORTJOURNAL- Antonini 3 gol. La Clitunno sbanca il “Palmieri”

IL LUNEDI’

DEL CALCIO

Bevagna, 29/09/2008

di Stefano GOBBI

(foto E.Pacifici)

In rete anche Tomassoni. Buona prova dell’11 di Bordini a Bevagna.

E’ difficile con dei voti sintetizzare l’ottima prova offerta dai ragazzi del Presidente Lodovico Pacifici che a Bevagna, in casa di una delle candidate alla vittoria finale del campionato, dominano l’incontro, vanno in svantaggio, reagiscono e annichiliscono i quotati avversari con 4 reti nei 25 minuti finali. Le “pagelle” finali sono così numeri asettici che riescono appena a dire delle buone prestazioni di coloro che hanno firmato i gol della partita (Antonini e Tomassoni). Più difficile raccontare con numeri l’enorme lavoro svolto da coloro (Morbidoni, Orazi, Santini Campana e, nel 2° tempo, Quondam) che hanno frenato le folate di Ricci, Barut e Malocaj o di chi s’è dannato l’anima (Mosconi, Fogliani, Quondam, Protasi e, nel 2° tempo, Fabbi e Trasciatti) a contrastare l’impostazione di gioco di Carta, Del Sero, Luzi e Costantini, ripartendo con buona velocità e suggerendo buone azioni ai propri avanti.
Così il 7 finale a tutti sottolinea la compattezza di un gruppo che, guidato sapientemente da mister Bordini, riesce a trovare rimedio agli errori, che normalmente si compiono in gara, in maniera automatica quasi che l’allenatore poco serva in panchina. Inizio tribolato con Cini che ritarda l’avvio per permettere di soccorrere il portiere Busciantella colto da malore negli spogliatoi poco prima del riconoscimento pre partita. Pioli (91) così va in porta mentre Calabrese prende il posto dell’altro “in quota” Agostinelli. Felicetti deve rivedere i propri piani tattici. La partita parte con ritmi molto blandi. La Clitunno però al 13’ fa capire di essere ben concentrata e conquista ben 4 angoli consecutivi. Su uno di questi, in un mischione gigantesco, sfiora il vantaggio. Al 29’ Tomassoni va sul fondo ma è talmente rapido nell’azione che il suo cross attraversa tutta l’area senza trovare maglie bianco azzurre pronte a ribadire in gol. Alla mezz’ora si vede il Bevagna con una bella azione di Malocaj, servizio per Barut che in sforbiciata manda in porta un tiro telefonato per l’attento Felici. Al 37’ su azione d’angolo Fogliani pesca Quondam sul 2° palo. Pronto il colpo di testa e palo clamoroso. La sfera, quindi, si adagia dolcemente tra le braccia dell’esordiente Pioli. Al 45’ punizione dal limite di Mosconi e bella deviazione di Pioli in angolo. Più scoppiettante la ripresa. Partenza rabbiosa dei padroni di casa. Al 1’ Luzi, dal limite, fa la barba al palo di Felici. All’8’ punizione dal vertice sinistro dell’area campellina. Carta pesca sul 1° palo Pottini. Pronta la girata e vantaggio dei padroni di casa che puniscono la prima ed unica disattenzione difensiva ospite. Reagisce la Clitunno. Al 17’ Antonini si procura un calcio franco dal limite. Batte lo stesso Antonini, palla deviata leggermente e rete del pari. Il bomber bianco azzurro si scatena. Al 28’ su preciso lancio dalle retrovie, salta la lenta difesa avversaria e con un pallonetto sigla il 2-1 . Al 31’ Barut trova libero in area Nocera. Il pareggio sembra cosa fatta ma Felici è attento e di piede mette in angolo. Sale quindi alla ribalta Tomassoni. Non contento dell’ottimo lavoro oscuro svolto fino ad allora, il “folletto spoletino” al 36’ fa impazzire la difesa avversaria, cross per l’accorrente Antonini che realizza un facile tap-in. Al 46 Tomassoni mette la ciliegina finale sulla sua prestazione: servito da Mosconi vola via e mette in gol sul 2° palo.
Nella giornata detto che il risultato più eclatante l’ha ottenuto proprio la Clitunno vincendo a Bevagna, L’AM98 rimane l’unica squadra a punteggio pieno battendo 5-1 il Montefranco ancora a zero punti e con 10 gol subiti in sole 2 partite. Insieme alla Clitunno al 2° posto in classifica c’è l’Atletico Montecchio che regola 3-1 il Bastardo. Quindi il Guardea che viene fermata in casa 0-0 dalla Nestor (al suo 1° punto di campionato). A 4 punti anche la Federico Mosconi che vince (1-2) sul difficile campo di San Venanzo. La Julia Spello perde in casa dalla Real Virtus: è crisi? Campitello ed Amerina non si fanno male mentre l’Ortana, nell’anticipo del sabato, sbanca Attigliano.

BEVAGNA – CLITUNNO 1-4 (0-0) – angoli 4-8 (3-7) – recuperi 2’ e 3’
BEVAGNA: Pioli 7; Costantini 6, Calabrese 6; Pottini 5, Rosati 5, Del Sero 6; Luzi 6, Carta 6, Ricci 6, Barut 7, Malocaj 5 (13 st Nocera 6). A disposizione: Salvucci, Fioretti, Grelli, Properzi, Agostinelli, Ciancaleoni. Allenatore Felicetti 5
CLITUNNO: Felici 7; Santini 7, Campana 7; Morbidoni 7, Orazi 7, Quondam 7, Protasi 7, Fogliani 7, Antonini 8, Mosconi 7, Tomassoni 8. A disposizione Mariani, Donati, Stramaccioni, Serrone. Allenatore: Bordini 7
ARBITRO: Cini di Perugia 5 (Brunetti 6, Borsellini 6 di Gubbio)
RETI: nel 2°tempo 8’ Pottini (B), 17’, 28’, 36’ Antonini (C), 46’ Tomassoni (C)
NOTE: spettatori circa 100 – ammoniti: Rosati, Luzi, Carta (B), Quondam, Morbidoni, Campana (C)

RISULTATI DELLA 2° GIORNATA ANDATA:
AM98 – Montefranco 5-1; A. Montecchio – Bastardo 3-1; Bevagna – Clitunno 1-4; Campitello – Amerina 0-0; G. Attigliano – Ortana 0-1; Guardea – Nestor 0-0; J. Spello – Real Virtus 0-2; S. Venanzo – F. Mosconi 1-2.

CLASSIFICA: AM98 6; Clitunno, Atletico Montecchio, Guardea, Federico Mosconi 4; Grifo Attigliano, Real Virtus, San Venanzo, Ortana, Bevagna, Julia Spello 3; Campitello 2; Amerina, Nestor 1; Bastardo, Montefranco Amati 0.

PROSSIMO TURNO DOM 5 OTT 2008 ORE 15,00:
Amerina – Guardea; Bastardo – Campitello; F. Mosconi – G. Attigliano; Julia Spello – S.Venanzo; Montefranco – Bevagna; Nestor – A. Montecchio (antic. Sab 4/10/08 ore 15,15); Ortana – Clitunno; Real Virtus – AM98.