SJ- IN PRIMO PIANO IL MEGLIO DEGLI EVENTI/NEWS

Foligno
sabato 5 settembre 2009
PALIO DI RIVINCITA QUINTANA- UGO NESPOLO SVELA I SEGRETI DELL’OPERA
L’artista Ugo Nespolo svela i segreti dell’opera.

Amore o potere?
A palazzo Trinci la disputa fra avvocati e professori. La sentenza e’ l’indizione della giostra.

La tecnica è quella di un arazzo moderno,

Italia
venerdì 4 settembre 2009
ASCOM, UNICREDIT,CONFARTIGIANATO,CNA E CASARTIGIANI IN SOS IMPRESA ITALIA
Unicredit Group, Confcommercio, Confartigianato, Cna e Casartigiani hanno firmato l’accordo che avvia il progetto “Sos Impresa Italia” finalizzato al salvataggio nei prossimi sei mesi di circa diecimila piccole imprese a rischio di chiusura a causa delle difficoltà provocate
Umbria
venerdì 4 settembre 2009
VITIVINICOLTURA: SAGRANTINO, BLOCCO DI NUOVI IMPIANTI FINO AL 2012
Il divieto ad impiantare nuovi vigneti di Sagrantino doc rimarrà fino alla fine della campagna viticola 2011/2012. Lo ha stabilito la Giunta della Regione Umbria, su proposta dell’assessore all’Agricoltura Carlo Liviantoni, venendo incontro alla richiesta avanzata dal Consorzio dei

Perugia
venerdì 4 settembre 2009
LA PROVINCIA DI PERUGIA SCEGLIE QUALE TESTIMONIAL LA MARSCIANESE BACCAILLE
La Baccaille testimonial dell’Ente per i prossimi 4 anni

Un bello stemma raffigurante la Provincia di Perugia piantato sul davanti del casco che Monia Baccaille, campionessa italiana in carica di ciclismo su strada e su …

Spoleto
venerdì 4 settembre 2009
PASSEGGIANDO PER CORSO MAZZINI
LA SPOLETO CHE CI PIACE!
QUELLA VIVA, GARBATA, DOVE FRA VICOLI E CORSI, NEGOZI, BAR E TAVOLINI INCONTRI LA GENTE SEMPLICE CHE SI CONFONDE CON TANTI ARTISTI, DOVE IL LAVORO QUOTIDIANO
Valnerina
venerdì 4 settembre 2009
IL TARTUFO, UN RE INCONTRASTATO CHE GOVERNA I SAPORI DELLA TAVOLA
RE TARTUFO, UNA PRELIBATEZZA CHE IN UMBRIA HA AGGIUNTO SAPORE ALLA VISTA DI TANTA BELLEZZA NATURALE, L’OLFATTO E LE SENSAZIONI PARTICOLARI CHE NELLE MANI DEI CUOCHI DI OGNI GENERAZIONE, HANNO FATTO GRANDE LA
TODI
venerdì 4 settembre 2009
ARTE- L´INQUIETA LEGGEREZZA DELLA COMICITÀ

L´inquieta leggerezza della comicità

Cinema e pittura nell´arte di Natino Chirico

Todi, Palazzo del Popolo, Sala dell´Arengo

6-20 settembre 2009

Inaugurazione venerdì 5 settembre ore 18.30

Italia
giovedì 3 settembre 2009
COME TI GIRO LA FRITTATA, DIRETTORI CONTRO DIRETTORI
STRUMENTALIZZARE E FOMENTARE, MONTANDO CASI ENORMI O FARE IL PROPRIO DOVERE ATTENENDOSI ALLA PURA CRONACA, SENZA TENTARE DI SPINGERE VERSO UNA DIREZIONE O L’ALTRA L’OPINIONE PUBBLICA?

DAL PICCOLO VILLAGGIO ALLE GRANDI COMUNITA’, IL LAVORO …

Annunci

Network umbriaclick & spoletoclick, noi fuori dal coro!

Castel Ritaldi
domenica 24 maggio 2009
IO CASTEL RITALDI LO VEDO COSI’……
CASTEL RITALDI
L’antico, affettuoso borgo

Quel tratto di campanile tracciato nel cielo,
stagliato nel tramonto, fra case e natura,
che da lontano ti accoglie e ti invita,
stordito dal rumore del mondo,
a rilassare …

Spoleto
domenica 24 maggio 2009
LA SPOLETO CREDITO E SERVIZI- NUOVO CONSIGLIO
ESPRIMONO SODDISFAZIONE GLI ELETTI PER ACCLAMAZIONE DEL NUOVO CONSIGLIO AMMINISTRATIVO DELLA CREDITO E SERVIZI DURANTE L’ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI.

L’unica lista, proposta da Leodino Galli, formata da
Giovannino Antonini, Fabrizio Raggi, Danilo Solfaroli, Michelangelo Zuccheri, …

Italia
domenica 24 maggio 2009
AGCOM: STOP AI PROCESSI SHOW IN TV
I diritti inviolabili della persona pietra angolare del lavoro giornalistico

Ordine dei giornalisti, Fnsi, Rai, Mediaset ed emittenti radio tv hanno firmato il Codice di autoregolamentazione in materia di rappresentazione di …

Italia
domenica 24 maggio 2009
FATTA LA FESTA, GABBATO LU SANTO
TUTTO E’ CONSENTITO IN CAMPAGNA ELETTORALE, DALLO SPERPERO DEGLI ULTIMI SPICCIOLI NELLE CASSE COMUNALI, ALLE DICHIARAZIONI DI GUERRA DI CHI IL POTERE NON LO HA, MA VORREBBE ESSERE PIACEVOLMENTE CORROSO DA
Foligno
domenica 24 maggio 2009
AMICO MIO, IL PRIMO FESTIVAL DEGLI AMICI A 4 ZAMPE
Amico Mio, il primo festival degli amici a 4 zampe

Una domenica dedicata al cane

Foligno. Oggi pomeriggio

Castel Ritaldi
sabato 23 maggio 2009
ISAAC JEFFREY E IL PALIO RIPARATORE
di Gilberto Scalabrini

In una sala gremita di autorità civili, militari, religiose e da tanti quintanari è stato presentato ieri sera a palazzo Canditotti il palio della giostra della sfida, opera del maestro

Castiglion del Lago
sabato 23 maggio 2009
LE FRECCE TRICOLORI IN UMBRIA, UN EVENTO DA NON PERDERE DOMENICA 24
La pattuglia acrobatica dell’aeronautica militare Frecce Tricolori si esibira’ domenica 24 a Castiglione del Lago, lungo le sponde del Trasimeno. Ad Umbria Air Show, tre piloti del ”We Fly Team” alla guida di velivoli ULM, si esibiranno
Foligno
sabato 23 maggio 2009
CANCELLI, L’ARTE DEL GREGGE
Presentazione del volume
La pratica artistica per esprimere passioni, saperi, linguaggi, gusti,
specificità delle culture locali

Presentazione del piano strutturale e produttivo promosso dalla Cooperativa “Il Gregge dell’Arte” per l’allevamento ovino e la …

DA GRANDA FRATELLO 9, A SAN PONZIANO AL TURISMO IN UMBRIA LE INFO SU SPOLETOCLICK!

schedagranefra09

Italia
martedì 13 gennaio 2009
GRANDE FRATELLO AL GRIDO DI STUDIARE E’ FIGO!
PUNTATA VIVACISSIMA E URLATISSIMA.

SEMBRAVA PROPRIO CHE NON FOSSERO PASSATI BEN NOVE ANNI DALL’INIZIO DEL GF PRIMA MANIERA.

Rinnovato nel palinsesto generale di quanto visto negli ultimi anni, il Grande Fratello sembra ritornato

Spoleto
martedì 13 gennaio 2009
A TUTTI GLI SPOLETINI VICINI E LONTANI BUON SAN PONZIANO!
La Chiesa di Spoleto-Norcia in festa per San Ponziano, protomartire della città di Spoleto, patrono, insieme con S. Benedetto, dell’intera arcidiocesi. Mercoledì 14 gennaio alle 11.30 nella chiesa cattedrale ci sarà il solenne pontificale presieduto dal cardinale Giovanni Battista

Foligno
martedì 13 gennaio 2009
ACQUA: AUMENTA LA BOLLETTA E PEGGIORA LA QUALITÀ PER DISSETARE PERUGIA
Acqua: aumenta la bolletta e peggiora la qualità per dissetare Perugia

Dopo l´aumento salato della bolletta dei rifiuti, da addebitare in buona parte alla mancata raccolta differenziata che pone Foligno poco sopra il 21% del totale

Foligno
martedì 13 gennaio 2009
GIAMPAOLO PROPERZI E DELITTO GENTA, OGGI POSSIBILE EMISSIONE DELLA SENTENZA
Potrebbe arrivare già nella tarda serata di oggi la sentenza sul delitto di Concetta Genta, la donna che circa nove mesi fa – il 28 aprile 2008 – fu uccisa a Foligno presso il ristorante “La locanda del
A Spoleto
martedì 13 gennaio 2009
CADE ANCHE LA COMUNITÀ MONTANA? SPOLETO RESTA IN PIEDI PERCHÈ NON SA DA CHE PARTE CADERE!
Anche la Comunità Montana dei Monti Martani e del Serano è morta nel silenzio generale, così come è avvenuto pochi mesi fa per la Minerva.La scelta di cancellare l’Ente Montano di cui faceva parte il
Umbria
martedì 13 gennaio 2009
TURISMO IN UMBRIA, CRITICITA’ DA COMBATTERE
Protocollo d’intesa tra Fiavet e Federalberghi.

Mettere a sistema le migliori competenze e professionalita’ per incrementare i flussi turistici verso l’Umbria.E l’obiettivo di un protocollo d’intesa sottoscritto da Fortunato Giovannoni, presidente di Fiavet Umbria (l’associazione degli

Sj- TORNATO IN LINEA www.SpoletoClick.it

EDITORIALE M. SAVINO
MONDO
martedì 28 ottobre 2008

ED ECCO A VOI IN LINEA WWW.SPOLETOCLICK.IT

fonte: Mariolina Savino direttoreclick@gmail.com


FINALMENTE RITORNA IL PORTALE www.SpoletoClick.it IN LINEA

Molti diranno “era ora”, qualcuno dirà ” e chissenefrega!” l’importante è che se ne parli.
La gioia va condivisa e voglio ringraziare quel genio di Fabio, i miei fantastici GV, giornalisti volontari, gli amici che sono stati un supporto eccezionale, la mia famiglia che è stata fantastica, e tutti ma proprio tutti coloro che con i complimenti o con le giuste critiche hanno favorito le scelte e impostazioni del nostro NetWork composto per ora da http://www.umbriaclick.it e da http://www.spoletoclick.it, poi seguiranno straordinarie novità in rete.
Spoleto è una città bella e contraddittoria, si fa amare e qualche volta mortifica, ma è stata una scelta di vita fatta dalla scrivente ben ventisei anni fa e se, c’è un sentimento profondo che mi lega a questa terra oltre ai miei figli nati tutti in questa straodinaria città, è proprio l’amore per l’Umbria nel suo complesso.
Ho cresciuto qui i miei ragazzi, ho svolto il lavoro che volevo fare, ho raggiunto tutti gli obbiettivi possibili anche se con grandi difficoltà, che le donne trovano e superano nel loro insidioso cammino.
OGGI inoltre è andato in stampa Cascia Info, il giornale che giungerà nelle case di tutti i Casciani in questi giorni, che dirigo e curo per conto della città di Santa Rita.
Quando si semina bene i frutti sono rigogliosi e sani, e scusate la presunzione di chi vi scrive, ma sono certa di aver fatto fino a oggi scelte oneste e di aver contribuito con i nostri soli mezzi, alla conoscenza di terre, paesi, piccole e grandi realtà, sacrificando il mio tempo e sottratto alle persone care qualche ora in più di presenza, ma ne è valsa la pena.
Nel nostro Magazine troverete tanto, di tutto, di più, a voi il compito di dare un senzo alla nostra missione leggendoci e sostenendoci, invito che rivolgiamo alle aziende, agli enti e a tutti coloro che oltre alla redazione, hanno bisogno del comparto pubblicitario e promozionale e che garantiranno SEMPRE l’ASSOLUTA INDIPENDENZA della nostra voce fuori dal coro!
Il lavoro editoriale è cosa seria e, nelle convulse maree di siti, blog, portali, riviste e quotidiani, ci siamo ricavati in dieci anni di dedizione assoluta al nobile mestiere di giornalista ed editore in piena autonomia con Piccole Umbrie, Umbria & Campanili, Speciale San Benedetto (oltre ad altri dieci anni precedenti di lavoro di redazione con il Cittadino,Perugia Stadio, Terni Stadio, Cittadino del Cilento e ancora,avendo completato anche con una esperienza in edicola) uno spazio importante nel cuore dei nostri lettori che vanno e vengono ma che non hanno mai toccato il segno meno!
Riparte dunque l’avventura di http://www.spoletoclick.it che potete reinserire fra i vostri preferiti, noi ci metteremo del nostro e voi…fate altrettanto!


L’editorialeJournal- Italia razzista? Ma mi faccia il piacere!

Quando i guai uno non li ha,

se li va a cercare!

L’Editoriale

direttore Mariolina Savino

Da qualche mese siamo diventati improvvisamente razzisti! Noi che abbiamo esportato la buona cucina nel mondo, che siamo stati amati ovunque e che ricordiamo ancora le ferite dell’emigrazione meridionale.

Forse fra tanti bravi italiani anche un pò di cattivi soggetti sono approdati nelle Americhe, ma non per questo tutti gli italiani sono stati fetentoni!

Quello che come al solito l’italiano medio non riesce a capire è di come da una paglia se ne fa un pagliaio.

E quanto sia pericoloso percorrere certe strade che portano davvero a sobillare un razziamo che in verità non esiste nell’animo dei più, se non in casi isolati, dove invero, andrebbero fatte approfondite ricerche prima di sparare i soliti caratteri cubitali a quattro colonne!

Noi italiani non abbiamo l’animo razzista, siamo seccati quando succedono fatti gravi, ci può essere, visto che è sempre incinta la mamma degli imbecilli, qualche facinoroso che può avere alle spalle altri problemi, ma da qui a targarci come razzisti il passo è davvero lungo.

La politica ancora è troppo lontana dalla gente e spesso crede che il popolo sia fatto da soggetti passivi e ignoranti, ma tutti fortunatamente hanno il buon senso di saper distinguere fra rari atti di vero razzismo e questioni legate alla delinquenza comune e alla degenerazione di alcune periferie italiche.

Il razzismo è una brutta parola, con un pessimo significato e che non porta mai a nulla di buono, quindi cautela con le troppe parole in libertà che possono far danno più di quello che sembra.

Quegli stessi politici dovrebbero pensare alla Borsa che crolla e trovre soluzioni con la maggioranza invece di sollevare continuamente polveroni per essere presenti ai propri adepti.

Signori, un po’ di serietà per favore.

L’Italia ha bisogno di gente attiva e laboriosa, bianca, nera, gialla, l’importante è fare e rispettarsi l’un l’altro, senza disperdere il lavoro di questi anni d’integrazione che ha visto impegnati tanti volontari, la chiesa e molti politici che amano il loro paese e la multietnia.

ALITALIA- E’ IL GOVERNO CHE CERCA DI SALVARE LA COMPAGNIA DI BANDIERA O IL CONTRARIO?

L’EDITORIALE

ALITALIA VERSO L’ALBA

O IL TRAMONTO?

DI MARIOLINA SAVINO


E’ UN ARGOMENTO CHE SCOTTA, MA LA QUESTIONE CHE HA FATTO PENSARE

E’ STATO QUELL’APPALUSO AL FERMO DELLE TRATTATIVE!

Non si tratta di essere di destra di centro o di sinistra… si tratta di salvare oltre 20.000 posti di lavoro, di salvare la faccia come impresa italiana di primo livello e lasciare a casa ITALIA la compagnia di bandiera.

Spesso le notizie si rincorrono e a volte si sovrappongono, a volte addirittura si rivoltano ma una cosa rimane al suo posto: il lecito dubbio che qualcuno sta speculando su questa vicenda molto di più di quanto sia legittimo fare. Chi ci guadagna da questa altalena al ribasso di immagine nazionale? Colaninno ha presentato un piano industriale e i signor no, come sempre battono cassa più forte. Il Governo invitato dall’UE sa che può agire nel salvataggio ma lo deve fare attraverso la sola mediazione e i fondi dei privati. Epifani, pare come ha detto la stessa Lucia Annunziata che vada a cerca di gloria e di visibilità anche se lui nega, per le prossime europee, del resto non sarebbe il primo sindacalista a salire su scranni più alti della politica con obiettivi diversi dagli interessi dei lavoratori, per ora tiene la posizione passiva…ma poi forse ci ripensa. E i piloti festeggiano in piazza e brindano perché rischiano di andare a casa…? ??

Insomma, alla fine di questa giostra patetica dove quelli che sono l’indotto di Alitalia avranno la peggio, chi guadagna si e no 1.200 euro al mese, e non i piloti che potranno andare in altre compagnie, c’è come l’impressione che si voglia rivoltare la frittata, dare l’idea che sia il Governo ad avere bisogno di Alitalia e non il contrario.

La casta è casta va si rispettata (ma non esiste solo quella). Dell’Alitalia, prima che agli italiani e al Governo deve fregare qualcosa di più a chi ci lavora che non può plaudire al fallimento della trattativa con un bicchiere in mano e nell’alta una bottiglia di Champagne, mentre tutto affonda!

Se volete dite la vostra a direttoreclick@gmail.com