SPORTJOURNAL- Grande schermo al Bowling per tifare la Maran versione serie A, domani pomeriggio

Maran maran MARAN MaraN!

La nostra redazione è con VOI!

Spoleto, 24/10/2008

Una prima di fuoco in tutti i sensi quella del calcio a 5 spoletino in serie A. Avversario della Maran sarà il temibile Montesilvano, guidato in panchina da Fulvio Colini, guru indiscusso del futsal italiano e grande amico di Monsignori per aver condiviso con lui la panchina del Perugia nella stagione 2006/2007, quella in cui i biancorossi disputarono la Coppa dei Campioni.
Una squadra, quella abruzzese, da anni tra le formazioni più forti (in bacheca anche una Coppa Italia) e annoverata tra le favorite del campionato, se non altro per avere nelle proprie fila quattro nazionali, tra cui Foglia, trascinatore indiscusso dell’Italia agli ultimi Mondiali, nonostante sia stato protagonista della sfortunata autorete che ha impedito agli azzurri di raggiungere la finale per l’oro. Proprio la condizione dei nazionali, appena rientrati dal Brasile, è uno degli enigmi che Colini dovrà risolvere prima di scegliere gli uomini da mandare in campo. Sicuramente non sarà della partita il grande ex, Guilherme Kuromoto, che si porterà dietro una squalifica dalla scorsa stagione; in dubbio anche lo stesso Foglia. Non da meno la Maran che ha 5 squalificati: Ricardo, Bruno e Fabiano Cavalli, alle prese con le sanzioni della corrida di Reggio Calabria; Pavanello e Castilho che devono scontare squalifiche ricevute, rispettivamente, con Virtus Gualdo e Palestrina. Non inseribile tra i convocati il baby portiere Manosso, con problemi burocratici, allo sprint il DG Luca Paloni ce l’ha fatta e almeno Danilo Frisselli sarà della sfida. Nella mischia anche gli under 21 Beqiri e Laudini.
Non drammatizza mister Monsignori.
“Siamo già molto orgogliosi di poter giocare una partita del genere e di esordire in serie A contro una delle squadre più accreditate del lotto. Siamo chiusi dal pronostico, ma stiamo lavorando molto bene e andiamo a Montesilvano per fare la nostra partita. D’altronde uno, finché non gioca, non deve assolutamente considerarsi sconfitto. E noi vogliamo partire con questo atteggiamento, anche se le assenze sono di quelle pesanti.”
Ulteriore lustro alla sfida sarà dato dal fatto che proprio Montesilvano – Maran Spoleto sarà la prima partita ad essere ripresa dalle telecamere di Rai Sport Più; cosa che ha imposto il posticipo dell’orario di inizio alle 18.30. La “curva” del tifo bluarancio si ritroverà al Bowling Spoleto, dove, sul maxi schermo, saranno proiettate le immagini della partita: un succoso antipasto di quello che sarà il PalaPaternesi di Foligno sabato prossimo, in occasione dell’esordio casalingo contro il Pro Scicli.
Probabile formazione Maran Spoleto: Barigelli, Laudini, De Moraes, Gabù, Rossa, Algodão, Paolucci, Beqiri, Frisselli, Caetano, Zancanaro, Salci. All. Monsignori


Annunci

SportJournal- Ricevuto al Comune di Foligno l’arbitro internazionale di pallavolo Massimo Menghini

Baiocco d’argento

consegnato dal sindaco Marini

a Romagnoli

Reduce dalle recenti Olimpiadi di Pechino dove, tra l’altro, ha arbitrato la finale di pallavolo femminile Stati Uniti-Brasile, l’arbitro internazionale di pallavolo, Massimo Menghini è stato ricevuto questa mattina a Palazzo Deli dal sindaco di Foligno, Manlio Marini e dall’assessore allo sport, Massimiliano Romagnoli.

SPORTJOURNAL- Campagna contro la violenza negli stadi

La regione Umbria, i comuni di Perugia,Terni e foligno in collaborazione con la Federcalcio lanciano la campagna contro la violenza negli stadi

Tre bambini che sorridono con le guance dipinte al modo “maori” dei colori delle rispettive squadre di calcio, biancorossi per il Perugia, rossoverdi per la Ternana e biancazzurri per il Foligno, e sopra lo slogan “Non spaventateci, emozionateci”, mentre in basso, sotto i gagliardetti delle tre società, un altro slogan spiega: “Distinti in un calcio che unisce”. l

SPORTJOURNAL- C’e’ il Montecchio: esordio difficile per la Clitunno

di Stefano GOBBI

Esordio casalingo anche per la Juniores contro il Campomaggio.

Morale alto in riva alle fonti. La Clitunno ha colto una brillante qualificazione ai quarti di coppa (si giocherà il 15 ottobre contro un avversario da definire mediante sorteggio) ma adesso c’è da pensare al difficile esordio in campionato contro l’Atletico Montecchio. Nelle partite di coppa l’11 di Moretti ha ottenuto una vittoria contro la F. Mosconi e 2 sconfitte: in casa con la G. Attigliano e fuori nell’acceso derby di domenica scorsa contro il Guardea. Ha rinnovato molto il proprio parco giocatori ma nonostante il via vai estivo la forza della squadra sembra non essere sminuita.

SPORTJOURNAL- Esordio vincente della Clitunno juniores

Campello sul Clitunno

di Stefano GOBBI

Esordio vincente della Clitunno Juniores che al C.Rovero contro lo Junior Campomaggiocollescipoli ha vinto di goleada 5-1.
Molte le novità nella formazione di Proietti. La squadra è sembrata più equilibrata tatticamente e con notevoli margini di miglioramento. Al 7’ è Nicosia a portare in vantaggio i suoi. Alla mezz’ora è Bai a raddoppiare. Nella passata stagione proprio contro gli odierni avversari il ragazzo s’infortunò e chiuse con largo anticipo il proprio campionato. Al 35’ la terza rete di Ricci e nella ripresa, dopo il gol avversario, Mengoni e Rossi Michele chiudono le marcature. Prossima partita sabato 27 ad Allerona contro la Romeo Menti. La formazione: Mariani, Ranucci, Carletti (Bruschi), Mengoni, Testasecca, Appolloni (Zito), Innocenzi (Cavadenti), Rossi M., Nicosia (Loreti L), Ricci, Bai (Stramaccioni). Prossima partita sabato 27 settembre ore 15,45 ad Allerona contro la Romeo Menti.

Sj sport- IL TORNEO ORGANIZZATO DALL’A.S. VOLLEY SPOLETO E’ DI BUON AUSPICIO PER LE AZZURRINE

LE AZZURRINE

Il Palarota ha portato bene alla nostra nazionale juniores, che lunedì sera ha battuto la nazionale turca, in un’amichevole di preparazione all’Europeo juniores femminile, che darà spettacolo dal 5 al 13 settembre, nei palasport di Foligno e Perugia.
Un folto pubblico ha fatto da cornice a un agguerrito match che si è concluso, contrariamente ai pronostici e dopo quasi due ore di gioco, in favore dell’Italia per 3 a 1 (22-25, 25-19, 25-19, 25-21). Le statistiche, che davano imbattuta la nazionale della Turchia da vecchia data, e un primo set poco convincente non lasciavano ben sperare per le ragazze di Mencarelli; ma, dal secondo parziale, una grande determinazione e un maggiore controllo dei fondamentali di ricezione e del muro hanno permesso all’Italia di capovolgere il risultato iniziale e di aggiudicarsi la gara.
Al di là del punteggio finale, che speriamo possa ripetersi più volte nelle partite ufficiali dell’Europeo alle porte, è stata grande la soddisfazione dei tifosi e dei pallavolisti presenti, per aver assistito alla pallavolo di alto livello offerta da due giovani rappresentative nazionali, delle autorità, che hanno apprezzato l’ottima organizzazione dell’evento, curato dell’A.S. Volley Spoleto, e della stessa A.S. Volley, che ha dimostrato ancora una volta, dopo la prima edizione del “Torneo Internazionale Città di Spoleto”, tenutosi nel luglio 2007, di meritare la fiducia e la stima accordate dalla FIPAV.
Il florido vivaio di giovani dell’Associazione è stato coinvolto direttamente nell’organizzazione, al fianco dello staff dirigenziale, che si è prodigato, nella promozione prima, e nella buona riuscita poi, del prestigioso appuntamento che, nel giro di due estati, ha fatto di Spoleto una vetrina del volley internazionale.
Onorando la tradizione, al termine dell’incontro, ha avuto luogo la cerimonia di premiazione, con la quale le formazioni ospiti sono state omaggiate rispettivamente dal Presidente del Comitato Regionale FIPAV, dott.Mauro Andretta, e dall’Assessore allo Sport del Comune di Spoleto, Gilberto Stella; le giocatrici nazionali hanno sfilato sulle note del proprio inno, accompagnate e individualmente “premiate” dalle ragazze dell’A.S. Volley Spoleto.
Lieto fine di una serata esaltante è stata una cena di gala, presso il ristorante Zengoni, a cui hanno preso parte le nazionali con i relativi staff, insieme alla grande comitiva dell’A.S. Volley, dai dirigenti ed allenatori alle giovani atlete con le loro famiglie, oltre a tutti coloro che si sono aggregati.
Certo che prossimamente l’A.S. Volley Spoleto potrà riconfermarsi promotrice di un “III Torneo Internazionale Città di Spoleto”, il Presidente Mauro Storri ricorda a tutti gli amanti della pallavolo l’appuntamento per la prossima settimana con il campionato europeo juniores femminile, in occasione del quale la Società che rappresenta è stata chiamata a prestare assistenza con le proprie atlete.

Ufficio Stampa
A.S. Volley Spoleto

Sj- Tre campioni italiani al meeting di nuoto di Spoleto

La VII edizione dal 4 al 6 luglio



Ci saranno tre campioni italiani tra gli atleti protagonisti della VII edizione del Meeting Nazionale di Nuoto Città di Spoleto che si svolgerà venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 luglio all’impianto natatorio “F. Pallucchi” di Piazza d’Armi.
Appuntamento di prestigio nazionale, il meeting, a differenza delle scorse edizioni, si svolge questo anno in tre giornate perché sono state inserite ulteriori gare, come i 1500 sl, gli 800 sl e i 400 misti, così da completare l’intero programma olimpico.

SJ- SportClick, Voluntas esordienti ’95: una serata tra giovani campioni


Voluntas esordienti ’95

Martedì 10 Giugno gli Esordienti ’95 della Voluntas si sono ritrovati nella familiare cornice della Locanda di Champeaux a Campello per la cena di fine stagione. Presenti staff tecnico e squadra al completo più tutti i genitori. Una serata piacevole svoltasi in un clima di grande cordialità ed allegria a testimoniare la bontà del lavoro svolto nei mesi passati ed il grande spirito di gruppo che fin dall’inizio ha caratterizzato i ragazzi di Pedersini.