CASCIAFOTOJOURNAL- CHI C’ERA? TURISTI, APPASSIONATI E GLI OPERATORI DEL SETTORE

SERVIZIO FOTOJOURNAL A CURA DI MARIOLINA SAVINO (ATPAI)

Annunci

CasciaJournal- SAPORI DI MONTAGNA E DI COLLINE A CASCIA NELLA RIUSCITA MOSTRA DELLO ZAFFERANO

CASCIA
domenica 26 ottobre 2008
ATPAI-PROFUMI DI MONTAGNA E DI COLLINE A CASCIA NELLA AFFOLLATA MOSTRA DELLO ZAFFERANO
fonte: in diretta per voi Mariolina SAVINO

Che meraviglia, oggi Cascia rappresentava proprio lo spaccato di una piccola fetta d’Italia!

Da Modica (Sicilia)  a Tito (Basilicata) a Altamura (Puglia) all’Umbria, tutte unite da un filo gastronomico unico, partendo dallo Zafferano protagonista illustre dell’evento alle castagne, alle olive e olio nuovo di Trevi, Pane di Altamura, fantastici Caciocavalli di Tito, ai dolci e alle liquirizie di Sicilia e Calabria! Un tripudio di gusti e sapori forti nella loro semplicità in una piazza, quella casciana gremita e gioiosa. Non è mancato quel pizzico di folclore con un gruppo di spoletini che nel loro costume di scena hanno movimentato la giornata con canti e balli, esibendosi senza sosta.
E’ soddisfatto Marco Altieri assessore al Turismo e Patron dell’evento dedito allo zafferano, Mostra mercato che ormai annovera diverse primavere. Il sindaco Professor Gino Emili, non si è sottratto alla foto di rito con due splendide fanciulle a memoria di questa particolare giornata, che ha profuso profumi e sapori a tusiti e ai visitatori. La mostra dllo Zafferano ha ormai guadagnato uno spazio importante fra gli eventi umbri di prima grandezza per quanto riguarda il tipico e secondo noi, ha davvero un grande futuro di sviluppo per gli anni a venire.

CasciaJournal- INCONTRO DI AMICIZIA CITTA’ DI CASCIA – CITTA’ DI TORINO CIRCOSCRIZIONE 2 “MIRAFIORI SANTA RITA” 18 – 19 ottobre 2008

La delegazione di Cascia, guidata dal sindaco Gino Emili, è giunta a Torino per le celebrazioni in onore dell’ottantesimo anno di fondazione del santuario e della parrocchia intitolati a Santa Rita.
I rapporti di amicizia e di collaborazione tra i due santuari e tra la città di Cascia e la città di Torino Circoscrizione 2 “Mirafiori Santa Rita” erano stati avviati durante un primo pellegrinaggio dei fedeli torinesi avvenuto nel giugno 2008, al quale è seguito un secondo pellegrinaggio nei giorni 16 e 17 ottobre.
Durante quest’ultima visita a Cascia i Padri Agostiniani hanno donato alla Parrocchia di Torino una insigne reliquia di Santa Rita proprio in occasione dell’ottantesimo anno di fondazione. La reliquia, accompagnata dalla delegazione di Cascia, è arrivata a Torino ieri alle ore 16 ed è stata accolta dal saluto dalle autorità e dall’immensa gioia di tutta la popolazione presente.
Di seguito i fedeli hanno assistito alla celebrazione eucaristica del Padre Rettore di Cascia. La celebrazione solenne di questa mattina sarà presieduta invece dal cardinale Arcivescovo Severino Poletto. Nel pomeriggio la delegazione di Cascia ripartirà alla volta dell’Umbria.

CASCIAJOURNAL- PRESENTAZIONE DEL PORTALE WEB DELL’ASSOCIAZIONE TURISTICA VALNERINA

Verrà presentato il prossimo 17 ottobre l’ultimo prodotto portato a compimento nel corso del 2008 dall’ATV, l’associazione che riunisce le strutture ricettive con capacità inferiore ai 50 posti letto per svilupparne e potenziare le capacità economiche, produttive ed occupazionali. Ideata, promossa e finanziata dal Consorzio BIM Nera Velino e assistita dal personale del Servizio Turistico della Valnerina, l’ATV, in questo primo anno di vita, è riuscita ad aggregare oltre 60 piccoli operatori della ricettività rurale, per i quali ha svolto attività di promozione e commercializzazione attraverso la presentazione non solo dell’offerta dei singoli aderenti, ma anche di quella pluralità di componenti che caratterizzano l’offerta turistica dell’intera Valnerina. A tal scopo l’ATV ha iniziato il suo lavoro con la realizzazione di una carta territoriale, prodotta in 40.000 copie, ed del catalogo dell’offerta delle strutture ricettive socie, in oltre 10.000 copie, distribuiti nel corso di fiere, borse del turismo ed appuntamenti di fondamentale importanza per la promozione e la commercializzazione del territorio, come il Road Show che si è svolto ad aprile presso uno dei più grossi centri commerciali del Veneto, iniziativa che ha superato le 50.000 presenze e che verrà ripetuta nel 2009 in altre aree del territorio nazionale. Con l’uscita sul web, quindi, gli orizzonti dell’Associazione si amplieranno ulteriormente. Tema guida del portale il binomio turismo-territorio, inteso come promozione del territorio e dei servizi erogati dalle aziende che su questo operano. Da un lato, infatti, il portale, visitabile all’indirizzo http://www.umbriavalnerina.it, ha come finalità fornire al navigatore internet ed al potenziale turista informazioni sul patrimonio storico, artistico e paesaggistico della Valnerina, oltre alle bellezze naturalistiche con i relativi percorsi ed itinerari consigliati, capitalizzando e valorizzando l’archivio di immagini sul patrimonio paesaggistico, storico ed artistico raccolto negli ultimi 5 anni dal Servizio Turistico della Valnerina. Dall’altro, però, il portale mira a dare massima visibilità alle differenti componenti dell’offerta turistica della Valnerina, creando sezioni tematiche, dedicate alle strutture ricettive ed ai ristoranti del territorio, valorizzando anche tutto il paniere gastronomico della Valnerina. Non manca ovviamente il calendario dei principali eventi, aggiornati quotidianamente. Grande spazio è stato dato anche agli sport all’aria aperta ed alle associazioni che li rendono accessibili ai turisti. Il portale si presenta anche come un utile strumento di commercializzazione dell’offerta turistica delle aziende aderenti all’ATV, grazie al sistema di prenotazione online, strumento orami indispensabile per raggiungere alcuni segmenti di mercato, ma di cui una singola azienda, peraltro di piccole dimensioni, non potrebbe dotarsi a causa degli alti costi. Nel corso di questo primo anno di attività, l’Associazione è riuscita a conquistare la fiducia e l’appoggio delle istituzioni locali e regionali, quali l’APT Regionale, la Comunità Montana della Valnerina, l’Associazione dei Comuni della Valnerina e la Provincia di Perugia, e dei grandi sponsor, come la Camera di Commercio di Perugia, la Fondazione Cassa di Risparmio di Spoleto, la Banca Popolare di Spoleto, che hanno offerto la loro collaborazione ed il loro sostegno finanziario alla neonata associazione. Nei prossimi mesi, poi, l’ATV sarà impegnata nella realizzazione della nuova brochure e della carta turistica dedicata alle passeggiate ed escursioni in Valnerina, una raccolta di oltre 50 percorsi da fare a piedi, in mountain bike o a cavallo, nello splendido paesaggio della Valnerina. Nell’attesa, però, spazio al web e alla conferenza di presentazione del portale che si terrà venerdì prossimo alle ore 16 presso la sede del BIM Nera Velino a Cascia.

Servizio Turistico Valnerina

14 ottobre 2008

ValnerinaClick- Miscellanea news

Cascia, 13/10/2008

Cascia:

8° mostra mercato

dello zafferano

Come ogni anno la mostra mercato dello zafferano di Cascia si svolgera nella città di S.Rita il 24-25-26 di ottobre.

Umbria, 13/10/2008

Turismo: una “borsa del turismo per ragazzi” nel progetto interregionale “valorizzazione del turismo scolastico e giovanile”

La prima edizione della “Borsa del Turismo per Ragazzi”, un aggiornamento degli “Itinerari didattici guidati dell’Umbria”, un maggiore coinvolgimento dei giovani nei rapporti di gemellaggio tra città umbre e straniere, campagne di comunicazione e “educational tour”: sono queste alcune delle azioni che l’APT dell’Umbria realizzerà nell’ambito del progetto interregionale tra Umbria e Toscana (con quest’ultima Regione capofila), volto a valorizzare e potenziare il turismo scolastico e giovanile. l

Umbria, 13/10/2008

Contrasto all’evasione e servizi ai cittadini: Entrate e Inps intensificano la collaborazione in Umbria

Intensificare la collaborazione e migliorare il coordinamento delle attività, sia sul piano del contrasto all’evasione sia sul piano dei servizi ai cittadini: questi i temi dell’incontro che si è svolto a Perugia, presso il Palazzo degli Uffici Finanziari, tra le delegazioni di Inps e Agenzia delle Entrate, alla presenza dei rispettivi direttori regionali, Giampaolo Cianchetta e Carlo Palumbo.

Norcia-Trieste, 13/10/2008

Le poesie di Manlio Visintini

Il Genio Matto, di Manlio Visintini – 2007

E’ quello
che non sa
di non sapere
di esser idiota.
Quasi sempre
ha il Potere in mano,
comanda e reprime,
si nutre di democrazia

senz’accorgersi

di esser diventato

anoressico.

Il grullo infinito
dal cervello ipotecato
da un Dio
che lo evita,
e da un demonio
che rifiuta
il suo karma radioattivo.
Sublime folle,
che da morto
si mette la cravatta,
convinto
di far figura
…in Paradiso.

foto a lato: quadro “Il genio matto”, tempera su carta (1997

Umbria, 13/10/2008

Gestione del rischio clinico: pazienti piu’ sicuri

In programma a Villa Umbra corsi di formazione per tutti gli operatori della sanità umbra.

Nelle strutture sanitarie il problema della sicurezza dei pazienti, della prevenzione e gestione degli errori e degli eventi avversi in ambito clinico e sanitario, sta diventando sempre più cruciale anche a causa di un aumento dei sinistri denunciati e risarciti e di un costo della spesa per coperture assicurative che negli ultimi anni ha registrato aumenti esponenziali per il Sistema sanitario nazionale.

Umbria, 13/10/2008

Ecosistema urbano 2009: Lettura e commento dei dati

In un paese come il nostro dove la Chiesa Cattolica ha anche una grande forza politica capace di muovere opinioni, dovrebbe passare più facilmente il messaggio del rispetto verso la natura visto che anche il Santo Padre si è espresso di recente in questo senso. Perfino la tanto orgogliosamente rivendicata laicità dei governi cittadini locali saprà cogliere la trasversalità dell’argomento che chiede impegno di sostanza e non più di facciata.

Umbria, 13/10/2008

Politiche sociali: mercoledi’ 15 ottobre a Perugia incontro sulle linee di indirizzo regionali per i diritti dei minori e la responsabilita’ dei familiari

Le linee di indirizzo regionali per l’area dei diritti dei minori e responsabilità familiari, saranno al centro di un incontro in programma mercoledì 15 ottobre, nel Salone d’Onore di Palazzo Donini a Perugia, a partire dalle ore 10.