Sj- L’INFORMAZIONE CORRE SUL WEB…E LA NOSTRA REDAZIONE…PURE! NEWS NON SOLO DALL’UMBRIA


http://www.spoletoclick.it/

Spoleto

domenica 18 aprile 2010
LA STANCA DELLA POLITICA E IL RISCATTO DELLE GIOVANI GENERAZIONI
UN PERIODO STORICAMENTE INTERESSANTE, QUELLO CHE STIAMO VIVENDO, BASTA COGLIERE GLI ASPETTI POSITIVI E NON LASCIARSI ABBATTERE DAL CROLLO DI ANTICHE CERTEZZE.

QUALCHE ANNETTO SULLE SPALLE E UN PIZZICO DI SAGGEZZA ACQUISITA, CON LE …

Perugia
domenica 18 aprile 2010
IL NORMAN CLUB DI PERUGIA TEATRO DELLE FINALI REGIONALI DI ITALIA WAVE 2010
Special guest della serata l’originale dj set dei Negrita “Zona Bastarda” con Pau e Mac, rispettivamente voce e chitarra del gruppo alternative rock aretino.
Messi da parte per una volta gli strumenti, il talento …

Spoleto
sabato 17 aprile 2010
LO SPOLETINO SIMONE MARIANI BLOCCATO NELLA GRANDE MELA A CAUSA DELLA NUBE
NON E’ IL SOLO SIMONE MARIANI, A NON POTER RITORNARE A CASA NEI TEMPI PREVISTI.
IL NUVOLONE NERO USCITO DAL PANCIONE DEL VULCANO DAL NOME IMPOSSIBILE PER LA CONCENTRAZIONE DI CONSONANTI, DI CUI MOLTI IGNORAVANO …

Castel Ritaldi
sabato 17 aprile 2010
A CASTEL RITALDI CERCASI NOVELLI ANDERSEN PER PREMIO LETTERARIO TABARRINI
Avviso per i novelli Andersen di tutta Italia . Il 31 maggio 2010 è l’ultimo giorno utile per la presentazione degli elaborati per poter partecipare alla undicesima edizione del Premio Letterario che Castel Ritaldi ha …

Spoleto
sabato 17 aprile 2010
FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO- FERPI, 40 ANNI TRA COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE

FERPI, 40 ANNI TRA COMUNICAZIONE E INFORMAZIONE

La Ferpi rappresenta i professionisti che operano nelle Relazioni Pubbliche. Da 40 anni rinnova il proprio impegno …

Italia
sabato 17 aprile 2010
SłAWOMIR ODER A POMPEI PER IL PREMIO GIOVANNI PAOLO II°
Sławomir Oder a Pompei

Il postulatore della causa di beatificazione di Giovanni Paolo II, ospite nella cittadina mariana per la terza edizione del premio a lui intitolato

POMPEI ‒ Oltre 5mila i partecipanti. …

Spello
sabato 17 aprile 2010
FESTEGGIATA LA SIRENA D’ORO DELL’AZ. CALVARONE A SPELLO, PRESENTE LA GOVERNATRICE MARINI
NEGLI ACCOGLENTI LOCALI DELLA CANTINA SPORTOLETTI DI SPELLO, UN CONNUBIO DI TUTTO RISPETTO FRA L’OLIO SPELLANO DELL’AZIENDA CALVARONE, VINCITORE DELLA SIRENA D’ORO DI SORRENTO E IL VINO PREGIATO, PER LA GIOIA DI TANTI AMICI CHE …

Italia
sabato 17 aprile 2010
LA NUVOLA NERA DI FUMO, DAL VULCANO D’ISLANDA, ARIVA IN ITALIA
COME NON BASTASSE IL CLIMA NEBBIOSO POLITICO CALATO IN ITALIA CON LE PRESE DI POSIZIONE DI FINI, SI AFFACCERA’ OGGI LA NUVOLA NERA DI FUMO PROVENIENTE DALL’ESTREMO NORD DELL’EUROPA, DOPO L’ERUZIONE DEL VULCANO DORMIENTE ISLANDESE, …

Annunci

SJ- INCONTRI DALLA REDAZIONE DEL NETWORK SPOLETOCLICK: PAPA PAOLO GIOVANNI PAOLO II°

GIORNALINO PICCOLE UMBRIE
SPOLETO
venerdì 2 aprile 2010
IL MIO INCONTRO CON KAROL
fonte: DIRETTORE MARIOLINA SAVINO

Quando da ragazza sognavo di poter fare la giornalista un giorno, non avrei mai pensato, di poter incontrare personaggi di tanta grandezza.

foto dell’Osservatore Romano

Ma l’apoteosi della carriera, sono convinta, l’ho raggiunta nel 1996 quando, in occasione di un viaggio all’estero durante la Fiaccola Benedettina pro Europa una, al ritorno da Bruxelles, siamo andati tutti in Vaticano, dove era fissato l’incontro con Giovanni Paolo II°.

Ricordo che quando entrò nella splendida sala, un silenzio assoluto ammutolì i presenti, e tutti gli occhi erano puntati su di Lui, a pochi metri, splendente nel suo abito bianco papale e con quel sorriso, che è rimasto per sempre, scolpito nei ricordi.

Mentre passava lentamente fra le le due ali di folla, io attendevo lucida, fra fede cristiana e la mia professione di giornalista che mi aveva portato fin lì, il Suo arrivo, sapevo che si sarebbe fermato, che avremmo parlato, che ci avrebbero fotografato.

Un’emozione indescrivibile ma controllata che sento ora come allora, una grande serenità al cospetto di quell’angelo bianco!
Non mi tremavano le mani, mentre prendeva le mie fra le Sue, non balbettavo mentre rispondevo alle Sue domande, non mi tremavano le ginocchia, mentre tutti silenziosi, ascoltavano il nostro parlare, perchè il Papa Paolo Giovanni II° infondeva serenità e grazia intorno a Lui.

Questo è il ricordo meraviglioso più grande che porto dentro di me, che mi dà calore, che mi aiuta nei momenti di sconforto e mi rallegra quando il cuore è sereno.

A cinque anni dal Suo transito verso il Padre Celeste, mi piace ricordarLo così, ringraziando il Signore che mi ha permesso, di poterlo incontrare e addirittura parlargli e ascoltarlo e spero, che presto diventi Santo, perchè la sensazione che mi è rimasta nel cuore, non è stata quella di un incontro formale, ma di un dono prezioso, di una sorta di grazia, che è dentro l’anima e lì rimarrà per sempre!

Mariolina Savino


INSERZIONI UMBRIACLICK INFO

Sj- ERCOLE OLIVARIO, GIANCARLO MENOTTI, NERO NORCIA, FESTIVAL INTERNAZIONALE GIORNALISMO VISTI DA MARIOLINA SAVINO

Spoleto
lunedì 1 febbraio 2010
SCADONO OGGI I TERMINI PER PARTECIPARE AL PREMIO NAZIONALE ERCOLE OLIVARIO

Le domande di adesione dovranno essere inviate

dal 14 Dicembre 2009 al 1

Norcia
domenica 31 gennaio 2010
MOSTRA MERCATO DEL TARTUFO NERO DI NORCIA E DEI PRODOTTI TIPICI 2010

NOVITA’ IN VISTA PER LA MOSTRA MERCATO DI FINE FEBBRAIO TARGATA GIAMPAOLO STEFANELLI

UN SOGNO CHE SI AVVERA, DOPO OLTRE UN VENTENNIO PER L’ATTUALE SINDACO,

Spoleto
domenica 31 gennaio 2010
FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL GIORNALISMO- PRESENTAZIONE UFFICIALE A MILANO NELLA TRE GIORNI UMBRIA ORGANIZZATA DALL’APT
Indovina chi viene al festival
presentazione della IV edizione del festival internazionale del giornalismo

giovedì 4 febbraio 2010, ore 11.00
Sala Montanelli – Corriere della Sera
via Solferino, 26 – Milano

Arianna

Umbria
domenica 31 gennaio 2010
REGIONALI UMBRIA- LA LORENZETTI NON LA SPUNTA, MENTRE IL CERRETANO BOCCI ESCE A SORPRESA, PRIMARIE PD IL 7 FEBBRAIO A 3

GIORNI DELLA MERLA NEL PD UMBRO, CHE NON SCONGELA GLI ANIMI


DURO COLPO PER L’ANIMA SINISTRA DEL PD, DOVE LA “EX MARGHERITA” PIAZZA

Assisi
domenica 31 gennaio 2010
COME A SPOLETO COSI’ AD ASSISI, RITROVATO IL CORPO DI UN UOMO NEL FIUME
NON CHE I DUE FATTI SIANO STATI COLLEGATI, MA E’ SINGOLARE CHE IN POCHI GIORNI, IN SITUAZIONI PER CERTI VERSI SIMILI, SONO STATI TROVATI CADAVERI SUL GRETO DI DUE
Spoleto
sabato 30 gennaio 2010
GIAN CARLO MENOTTI- SIAMO ANCORA TUTTI IN DEBITO DI RICONOSCENZA VERSO IL GRANDE MAESTRO!

50 ANNI NON SONO UN GIORNO, UN MESE O UNO SPETTACOLO DI TEATRO, SONO UN’INFINITA’ DI SECONDI, MINUTI, ORE, GIORNATE E NOTTATE CON UN SOLO PENSIERO IN TESTA: SPOLETO!


Spoleto
sabato 30 gennaio 2010
ORDINE DEI GIORNALISTI- QUOTA ANNUALE IN SCADENZA

AGENDA: SI RICORDA A TUTTI I COLLEGHI LA DATA DI SCADENZA DELLA QUOTA ANNUALE: 31 GENNAIO 2010

Umbria
sabato 30 gennaio 2010
LA PROMOZIONE DELL’UMBRIA SBARCA A MILANO

Punta sulla Lombardia l’Agenzia di promozione Turistica dell’Umbria, che dal 3 al 6 febbraio propone nella capitale meneghina “Umbria a Milano”. L’evento, composto da otto iniziative diverse, presenterà il territorio umbro, le sue eccellenze e le …

Sj- E vai! UN ANNO DI SPOLETOCLICK DOPO L’ATTACCO INFORMATICO, UNA FATICATA…MA NE E’ VALSA LA PENA! PAROLA DI MARIOLINA SAVINO

MONDO GIORNALISMO & MEDIA
SPOLETO
sabato 14 novembre 2009
A UN ANNO ESATTO DEL RIPRISTINO DI SPOLETOCLICK DOPO L’ATTACCO INFORMATICO DEVASTANTE, UN GRAZIE SINCERO AI NOSTRI LETTORI
fonte: DIRETTORE MARIOLINA SAVINO

E Si’ CARI AMICI LETTORI, E’ PASSATO UNA ANNO INTERO DAL RIPRISTINO DI WWW.SPOLETOCLICK.IT DOPO AVER SUBITO UN ATTACCO INFORMATICO DEVASTANTE CHE HA AZZERATO BUONA PARTE DI TANTO IMPEGNO E INFORMAZIONE FREE.

Ci fa piacere registrare la tenuta in Alexa.com del nostro portale che senza investimenti in indicizzazioni ed altre diavolerie, dopo un calo fisiologico e non di poco conto, dovuto al cambio di IP, è riuscito a risalire la china grazie ad un lavoro certosino e da amanuensi che ci ha visto lavorare giorno e notte, portando comunque alto il nome del nostro network ovunque!

A volte abbiamo fatto scelte “coraggiose” non adagiandoci alle facili lusinghe della politica o della notizia a tutti i costi, delle foto utili e mai strumentali, del tener duro investendo fatiche e denari senza pesare sulle aziende già soggette alla pesante crisi,insomma abbiamo ancora una volta investito solo sul nostro impegno autentico e volontario, con l’unico dispiacere di non poter assumere giovani volenterosi per mancanza di fondi ovviamente!
Abbiamo garantito, ci dicono, una buona libertà di informazione e siamo riconoscenti a tutti coloro che non superficialmente hanno valutato la grande serietà senza presunzione e pedanteria della nostra redazione.

Un bilancio positivo certo, un bilancio di cui andiamo orgogliosi, non fosse altro per il gran numero di persone che ormai ci leggono abitualmente e che da anni ci seguono con affetto e discrezione.

Ci onora anche il fatto che non avendo ceduto alle lusinghe del commento, mezzo usato da grandi network nazionali e mondiali, abbiamo comunque il contradditorio dei nostri lettori che ci scrivono attraverso la nostra casetta on line o su facebook e altri socialnetwork di cui facciamo parte, senza aver mai registrato una sbavatura, una parola di troppo o peggio quegli attacchi urlati di cui ormai tw e media sono pieni all’inverosimile!

Ottima qualità dei nostri lettori dunque, ottimo palinsesto secondo il punto di vista di chi ci legge, grafica curata e notizie
che esulano dal redazionale a pagamento, in buona sostanza noi siamo in piena libertà di stampa mantenendo possibilmente alto l’onore del codice etico dell’Ordine dei Giornalisti a cui apparteniamo!

Un anno difficile, complicato, con momenti di crisi e di pianto anche… perchè nasconderlo, ma subito dopo con un entusiasmo rafforzato e con tanta voglia di ricominciare con più foga e buona volontà!

Noi ci abbiamo messo del nostro e siamo qui con il nostro Giornalino delle Piccole Umbrie che tante soddisfazioni ci ha dato dal primo numero cartaceo nato nel 2003 e che ha ripreso vigore, accorpando le grandi e piccole iniziative di una straordinaria Umbria che ne ha da raccontare!

Confidiamo nel futuro, in quanto abbiamo seminato, con tanto sacrificio e buona volontà, sfidando la malasorte e qualche invidia che seppur malcelata, ha cercato invano di isolarci, di mettrci in cattiva luce, di mortificare un lavoro onesto e da amanuensi, che in verità emerge da ogni parte della rete visto che nel Web navighiamo ed operiamo dal lontano 1997, quando internet era ancora tabu’ per tanti….ma non per noi!

Grazie a tutti, a chi ci è vicino e a chi non ci vuole bene, tutti, ma proprio tutti, ci hanno inegnato qualcosa in più e le sfide spesso sono quelle che fanno cescere la pianta ancora più eretta e solida!

Per ancora tanti altri anni insieme
Cordialmente vostra
Mariolina Savino

torna indietro

QUELLA NOTTE LUNARE INCOLLATI ALLA TV…

COME NON RICORDARE UN’EMOZIONE TANTO GRANDE ED UNIVERSALE?

Avevo appena 12 anni, pochi per capire la grandezza di quell’evento di quel momento, ma non abbastanza per non percepire un’emozione immensa e che ancora oggi conservo, a quarant’anni di distanza da quella famosa notte.

Tito Stagno era un giovane giornalista e faceva la cronistoria di tutta la scenografia che man mano compariva davanti all’occhio del telespettatore interdetto, dal momento in cui la navicella toccò il suolo lunare, a quando la porticina si aprì e ci furono i primi passi degli astronauti sulla luna.

Tutti con il cuore in gola guardavano inebetiti gli accadimenti che in tempi meno tecnologici di ora, erano davvero straordinari.

Per chi ha vissuto quell’epoca è più facile capire ed apprezzare come la tecnologia abbia fatto ormai passi da gigante, ma ritornare a quella notte, significa ritrovare la vera dimensione delle cose, e guardare alla luna con amore e passione sapendo che …quella notte di quarant’anni fa, l’abbiamo fatta nostra per sempre!

DA SPOLETOCLICK- CONCERTO SILENZIOSO DI MEZZOGIORNO IN PIAZZA DUOMO PER SENTIMENTI E IDEALE ORCHESTRA

TRIBUTE TO G.C. MENOTTI
SPOLETO
domenica 1 febbraio 2009
ANNIVERSARIO PER GIAN CARLO MENOTTI, CONCERTO SILENZIOSO DI MEZZOGIORNO IN PIAZZA DUOMO PER SENTIMENTI E IDEALE ORCHESTRA
fonte: Direttore Mariolina SAVINO

Incredibile la forza dell’innovazione mediatica!

Dal 10 di gennaio è partito su Facebook il nostro appello a tutti gli amici di Gian Carlo Menotti nel mondo per ricordarlo in Piazza Duomo oggi 1° febbraio a due anni dalla sua dipartita in quel di Montecarlo.

Dal Figlio Francis, agli amici più cari, agli uffici stampa che si sono susseguiti nei cinquant’anni di Festival, agli spoletini che lo hanno amato ed onorato in vita come in morte, proprio tutti sono stati presenti, meno coloro che per impegni improscrastinabili non hanno potuto essere fisicamente in piazza ma lo erano con il cuore.

Siamo partiti quindi dal virtuale per arrivare all’incontro umano prima in chiesa e poi nello splendido salotto d’Italia portando un segno d’amore a Gian Carlo Menotti, uno dei più grandi personaggi del ‘900 ricordato in tutto il mondo!

Atpai, Spoletoclick e Mariolina Savino ringraziano quanti hanno raccolto l’invito e per l’occasione la scrivente ha proposto un’idea fantastica: Un Festival invernale nella prima settimana di febbraio con i più grandi nomi della musica classica mondiale!

Un applauso fragoroso ha accolto l’iniziativa che potrà essere possibile grazie all’impegno di tanta gente che ha compreso fino in fondo quale ricchezza è per il territorio spoletino la figura del Maestro detto anche Il Duca!

Un particolare importante, questa mattina pioggia e freddo avevano ingrigito la giornata, come per incanto nel concerto silenzioso di mezzogiorno in Piazza per sentimenti e ideale orchestra, un sole caldo e un cielo tersissimo hanno salutato gli astanti plaudenti a quella finestra dove, il Maestro, era solito affacciarsi alla fine di ogni concerto accogliendo le ovazioni di tutto il pubblico proveniente da ogni parte del Globo!

Un’ultima curiosità, la scatola a mo’ di cassetta delle Poste ha raccolto i tanti messaggi e pensieri che i partecipanti hanno voluto scrivere al Maestro.

Ragazzi dunque, la vera forza è sì l’innovazione, ma anche il modo corretto con la quale si usa!